Siti come megavideo. Alternative e soluzioni nell’era della censura

 

Ti sarai accorto ,da alcuni mesi, quanto è diventato difficile scaricare un film o un file da internet.

Scaricare film e files da internet, per quanto sia eticamente discutibile, è una cosa che facciamo tutti, perchè rappresenta un risparmio.

Siti come megavideo, megaupload ed altri (casacinema, cineblog etc etc) vengono chiusi ogni giorno. Google è ultimamente molto attenta a questo tipo di siti ed ha integrato un filtro nel motore di ricerca che vanifica ogni ricerca contenente parole come:
.torrent rip divx megaupload filesharing streaming (e via dicendo), ovvero le parole-chiave con cui  si cerca più spesso materiale ‘non originale’…

Come fare, le alternative:

Alternativa 1
Cerca bene!… non fermarti alla prima pagina dei risultati! Non sempre la ricerca va a finire male! Ultimamente sono stati riaperti siti simili a megavideo/megaupload tipo questi: www.putlocker.com o nowvideo .. quindi prova a rifare la ricerca aggiungendo al titolo che cerchi la parola chiave putlocker…o nowvideo backin e compagnia bella – …dai, li conosci tutti 🙂

Alternativa 2
Lo stesso google ti fornisce uno strumento molto utile per trovare files in sharing o film in streaming.
Una volta cercato ciò che ti interessa in basso a sinistra attiva la voce in rosso “Più Strumenti” e poi ultimo mese. Usciranno fuori risultati più recenti e sicuramente troverai ciò che cerchi.

Alternativa 3
I .torrent: http://torrentproject.se , è uno dei pochi sopravvissuti per la ricerca ed il download dei torrent.

Alternativa 4
Mirc è un programma chat ma funziona anche da file sharing, se ti serve un film in 20 minuti di download, è un ottima alternativa se non si trova ne il torrent ne lo streaming… Addirittura esiste questo comodo motore di ricerca per cercare titoli di film e files: http://xdcc.it/
Mirc per le ultime uscite è praticamente la punta di diamante del filesharing. Provalo, mi ringrazierai.

Spero di esserti stato utile, ti anticipo che a breve uscirà un bellissimo articolo sull’IPTV completamente gratis.

 

A presto

One thought on “Siti come megavideo. Alternative e soluzioni nell’era della censura

  • 20 gennaio 2014 at 15:42
    Permalink

    Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condivisioni