Risparmiare sulla Benzina: Qualche Consiglio Veramente Utile

Vorresti risparmiare sulla benzina e sei curioso di scoprire quali sono i migliori consigli da seguire?
Nessun problema: in questa guida ti spiegheremo come fare per risparmiare sul carburante e fare il pieno al prezzo più basso possibile, seguendo una serie di utili accorgimenti.
Ad oggi, il prezzo della benzina è sempre più elevato: essendo un bene imprescindibile per chi utilizza mezzi di trasporto, è importante trovare una soluzione per ammortizzare le spese il più possibile. Vediamo ora come procedere.

Ecco come risparmiare sui costi della benzina

Abbiamo già parlato di come risparmiare sul carburante e ottenere il massimo dal tuo pieno. Parliamo ora della benzina in particolare e vediamo tutto quello che devi fare per impiegarne meno e risparmiare.

I consigli da seguire per risparmiare sulla macchina

  • Evita bagagli ingombranti e inutili. Se ti sei dimenticato 20 30 chili di ‘cianfrusaglie’ nel portabagagli per qualche mese, hai sprecato carburante per un peso inutile.
  • Ingrana la marcia appena puoi. Accelerare consuma. Appena puoi passa alla seconda (o marcia superiore),  in questo modo tieni bassi i giri del motore, e risparmierai. Attento a non esagerare però,  andare a 20 km/h per risparmiare manca proprio di senso pratico
  • Mai partire a tutto gas. Scordati le partenze con sgommata alla Vin Diesel, impara a dosare bene gas e frizione nelle partenze, o ti partiranno litri e litri di benzina. Evita quindi di alzare troppo i giri del motore nelle partenze.
  • Vai a folle quando puoi. Viaggiare a folle è pericoloso oltrechè non legale. Se però la strada è messa bene (niente curve o scivolosa) puoi optare di fare qualche strappo alla regola
  • Ai semafori lunghi ed ai passaggi a livello macchina sempre spenta. Uguale nelle code e nei lavori in corso (pensaci). Se ti dico quanto spendi all’anno per tenere la macchina accesa in queste occasioni potresti sentirti male.
  • Superstrade ed Autostrade = velocità costante. Mantenere una velocità costante è consigliabile per ridurre i consumi.
  • Evita frenate brusche a stop e semafori. I freni costano te lo assicuro. Inoltre le ripartenze ad un semaforo falle sempre in modo tranquillo, è il cervello che deve sbrigarsi a partire e non la macchina.
  • Evita il finestrino aperto o il tettuccio aperto nelle strade extra-urbane agiscono come freno in quanto l’auto non è più aerodinamica. Apri il meno possibile e soltanto se fa un caldo micidiale.
  • Moderare l’utilizzo del climatizzatore. lo accendi solo se il caldo asfissia e non più di tot minuti, il limite qualche momento di più se non fa ancora effetto, ma dosalo bene, il 20% del consumo è tutto lì.
  • Una buona manutenzione del mezzo aiuta tanto. Tieni il tuo veicolo sempre al top.
  • La pressione delle gomme va tenuta come da libretto periodicamente. è anch’esso un fattore di consumo!
  • Evita i cosiddetti  “sorpassi tanto-per”. Spesso si fanno dei sorpassi totalmente inutili…. e intanto la macchina beve benzina! Sorpassa solo se hai un motivo valido e non per ‘sfizio’.
  • Con un navigatore satellitare eviterai di sbagliare strada inutilmente, e consumerai molto di meno.
  • Nelle auto nuove c’è spesso un indicatore dei consumi. Mettilo in modalità istantanea sul display e cerca di capire dove, quando e perché consumi di più. Migliorati e risparmierai tanto
  • Mantenere la distanza di sicurezza in modo lineare in marcia ti consente di evitare frenate o sgassate inutili che ti costringe a fare la macchina che hai davanti.

RICEVI IL TUO REDDITO DI EMERGENZA – 780€ al MESE

Inserisci i dati e ricevi ora!

2 thoughts on “Risparmiare sulla Benzina: Qualche Consiglio Veramente Utile

  • 25 Luglio 2012 at 15:10
    Permalink

    Cara autrice,

    mi piacerebbe mostrarti come risparmiare una cifra ben più alta sul carburante, ma mi piacerebbe discuterlo con te prima di inserire le mie osservazioni. Poichè non ho trovato il tuo indirizzo e-mail, me lo potresti inviare pf? dbignasca@bignasca.eu ciao e graze

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condivisioni