Covid “iniziata terza ondata”

Bassetti “iniziata la terza ondata temo farà male”

Terza ondata: farà male

Matteo Bassetti infettivologo dell’ospedale San Martino di Genova si è reso conto che i contagi da Covid sono in forte ascesa, a tal proposito afferma: “Purtroppo sembra inizia la terza ondata, ieri abbiamo avuto un aumento significativo dei ricoveri in terapia intensiva e non mi pare quindi che ci si siano più dubbi. Questi numeri in risalita riguardano solo alcune regioni e quindi sono ancora più gravi, ma se dovessero aumentare uniformemente in tutto il  Paese la situazione sarebbe più complicata. Dobbiamo fare attenzione”

Ha spiegato Matteo Bassetti, direttore del reparto malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova

facendo il punto sulla situazione epidemiologica ha aggiunto:

“Temo che questa terza ondata farà male e dobbiamo avere molta pazienza per tutto il mese di marzo, correre con le vaccinazioni e sperare che le misure di contrasto ci aiutino a ridurre il contribuito di vittime”

Cosa rischia con questi numeri

Con alla mano questi numeri, Genova non è ancora vicinissima al rischio della chiusura totale delle scuole, ma ricordiamo che la facoltà di chiusura spetta al presidente della regione o della provincia

Scatterebbe l’obbligo di chiusura raggiunta l’incidenza cumulativa settimanale di contagi superiore a 3,5 casi su 1000 abitanti per giorno

“Oggi la media regionale si aggira intorno a a 2 quindi direi che non ci sono le condizioni” ha affermato Giovanni Toti

invece, afferma ci sono le condizioni “su Ventimiglia e Sanremo dove l’incidenza è 3,8-3,9 su 1000 per giorno. È un numero che considero ragionevole perché è lo stesso che aveva fatto scattare nella nostra cabina di regia lo stesso provvedimento. Considero positivamente che si torni a dare autonomia alle Regioni sul tema delle scuole”

Conti alla mano: Prendendo i dati dell’ultima settimana la Liguria ha totalizzato 2.333 nuovi contagi che equivalgono a un’incidenza di 153 casi ogni 100mila abitanti (la soglia prevista dal Dpcm è 250). Guardando alla sola provincia di Genova, risultano 1.041 casi in una settimana, cioè 126 ogni 100mila abitanti.

RICEVI IL TUO REDDITO DI EMERGENZA – 780€ al MESE

Inserisci i dati e ricevi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condivisioni