Lutto shock: Ci lascia uno dei più grandi conduttori televisivi italiani.

Domenica 28 marzo verrà ricordata come una giornata triste, in cui è morto uno dei maggiori e popolari autori televisivi e radiofonici. Uno scrittore, drammaturgo, conduttore televisivo e radiofonico. Uno dei più grandi e popolari. Ha firmato commedie, riviste e varietà televisivi e radiofonici di grande successo, per la maggior parte firmati Rai. Famosissimo per le sue battute irriverenti, ma mai sgarbate.

Si tratta di Enrico Vaime, aveva 85 anni ed era ricoverato al Policlinico Gemelli di Roma. In molti lo hanno voluto ricordare: da Fabio Fazio a Maurizio Costanzo, passando per Enrico Brignano.

L’ultimo saluto di Fabio di Iorio e Fabio Fazio

A dare la triste notizia della scomparsa di Enrico, il collega Fabio di Iorio che lo ha salutato con un tweet: ”Enrico Vaime era la persona più bella, colta e intelligente del mondo. Non c’è più e siamo tutti tanto più poveri. Un abbraccio infinito a Monica e a tutta la famiglia.” A ricordarlo ci ha pensato anche il conduttore di Che tempo che fa nella sua trasmissione andata in onda domenica 28 marzo: “Enrico Vaime è stato uno dei più grandi autori di varietà, dal gusto straordinario. Abbiamo trascorso insieme giornate, anni in cui ci siamo voluti tantissimo bene. Per me è complicato dire quello che vorrei dire. È una gigantesca perdita, personalmente, per la sua famiglia, per i suoi amici, per lo spettacolo. Ci lascia una lezione di gusto, di eleganza assoluta, da lui si imparava quello che si può o che non si può dire, aveva sempre una battuta illuminante“.

Le più famose battute di Enrico Vaime

Morto Enrico Vaime, aveva 85 anni

Famose erano le battute del conduttore Enrico Vaime, come: “Io sono uno che dice sempre la verità. Anche a costo di mentire” oppure “Per essere cretini bisogna crederci fino in fondo”, o anche “La battuta è un lampo, e andrebbe consumata lì al banco”, ed infine “Era talmente discreto che quando dicevano ‘Erano in tre o quattro’, il quarto era lui“.

Queste sono solo alcune delle tantissime battute dell’autore, che abbiamo voluto ricordare per rendergli omaggio.

RICEVI IL TUO REDDITO DI EMERGENZA – 780€ al MESE

Inserisci i dati e ricevi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condivisioni