Mamma di due bambine perde la vita

Muore mamma di due bambine a pochi mesi di distanza dal marito

Un paese in lutto

Mamma di due bambine muore a pochi mesi di distanza dal marito, questa tristissima storia ha sconvolto una famiglia intera. Accade a Roseto degli Abruzzi, provincia di Teramo

Le due bambine, ormai rimaste orfane, hanno perso prima il loro padre, e poco dopo la loro madre, i coniugi sono morti della medesima malattia. La coppia era molto conosciuta e stimata in città

Francesca di Giovannantonio 35 anni era una stimata professoressa, come suo marito Antonio, insegnante di educazione fisica e allenatore di basket, nel liceo Illuminati di Atri.

Francesca lascia le due figlie, Chiara e Claudia di 5 e 7 anni, i genitori e la sorella di Antonio.
In città la notizia ha rattristato tutti, l’intera comunità è rimasta sconvolta per questa dolorosa vicenda

La stessa malattia

Francesca ha scoperto di avere la stessa incurabile malattia del compagno Antonio,

una sua amica scrive sui social: “Il tuo dolcissimo sorriso rimarrà nei nostri cuori, buon viaggio prof Di Giovannantonio.”

la sua collega afferma: “Non poteva pensare a se stessa, aveva due bimbe piccole da accudire e il marito malato terminale eppure non si lamentava mai: si fermava un attimo, metteva una mano sul ventre e dopo cinque minuti ripartiva più determinata di prima.”

il sindaco di Roseto aggiunge:

“La notizia ha scosso la nostra comunità questa famiglia è stata colpita da una doppia tragedia, che non ha pari”

questa amara notizia ha sconvolto davvero tutto il paese, sono moltissime le persone che hanno voluto dedicare un pensiero a Francesca,

una sua collega dice di lei:

” Francesca è stata come una leonessa per combattere il male, ma nello stesso tempo esempio di Docente di matematica inflessibile e amata dai suoi studenti”

I funerali si svolgeranno oggi alle 15.30 nella chiesa di Santa Teresa di Calcutta, nella frazione di Santa Petronilla a Roseto.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condivisioni