8 regioni in zona rossa

Covid: Regioni a rischio zona rossa a partire da lunedi 15 marzo

Rischio zona rossa dal 15 marzo

Come ben sappiamo, venerdì 12 marzo verranno pubblicati i nuovi dati relativi all’emergenza covid-19, alcune regioni rischiano di finire in zona rossa già da lunedì 15 marzo

Il governo ha chiesto al CTS di valutare nuove misure restrittive al fine di contenere il contagio dal coronavirus. La prossima disposizione del ministro della salute Roberto Speranza

Attualmente l’Italia, è quasi completamente arancione. Attualmente, c’è una sola regione in zona bianca: La Sardegna le regioni in zona gialla sono solamente sei LazioLiguriaValle D’AostaPugliaCalabria e Sicilia. Invece, la Campania, il Molise e la Basilicata sono in zona rossa.

Tutte le altre regioni sono in zona arancione.

Le regioni a rischio zona rossa

A causa dell’aumento dei casi da Coronavirus, dovute anche alla varianti del virus, gli ospedali sono sotto pressione. In questo momento diverse regioni stanno valutando di passare alla zona rossa al fine di prevenire i contagi, e di dare una boccata d’ossigeno agli ospedali, fin’ora stracolmi

Il Friuli Venezia Giulia è da poco passato dalla zona gialla all’arancione, e il presidente Fedriga ha riconosciuto di non essere tranquillo. Il Piemonte rischia di finire in zona rossa. Secondo l’assessore alla Sanità della Giunta Cirio, Luigi Icardi, è una cosa molto probabile poiché la curva di positivi è aumentata nelle ultime settimane. La Lombardia è in zona arancione rafforzato, ma da lunedì 15 marzo dovrebbe finire in zona rossa. I ricoveri in terapia intensiva sono in costante aumento e la provincia più colpita al momento è Milano, seguita da Brescia e Varese.

Il presidente Attilio Fontana ha ammesso: “a causa della variante, la Lombardia è in piena terza ondata

Discorso diverso invece per l’Emilia-Romagna, quasi tutta in zona rossa, Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini, sono diventate da poco zone rosse come Bologna e Modena

Arancione scuro per Reggio-Emilia, sembra ormai assodato, che Ferrara diventi zona rossa

C’è preoccupazione anche in Abruzzo, dove i casi scendono, ma gli ospedali sono comunque in grande difficoltà

RICEVI IL TUO REDDITO DI EMERGENZA – 780€ al MESE

Inserisci i dati e ricevi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condivisioni