Addio Rita, la storia della 23enne che aveva commosso tutti

Purtroppo, la notizia è dell’ultima ora: Rita non ce l’ha fatta.

Tutta Italia ha mantenuto il fiato sospeso per attendere notizie su Rita Fiorenza, la ragazza di 23 anni che è stata ricoverata per 20 giorni, dove ha lottato con tutte le forze contro la vita e la morte.

La notizia ha lasciato sgomenta tutta la sua comunità, ma anche tutte le persone che avevano preso a cuore la sua storia e che avevano contribuito con un piccolo gesto a renderle le migliori cure.

Purtroppo questo non è stato sufficiente per Rita Fiorenza.

A soli 23 anni, il suo cuore ha cessato di battere.

Reggio Calabria, Rita Fiorenza non ce l’ha fatta

Rita Fiorenza si trovava in casa sua, a Reggio Calabria.

Mentre era intenta ad accendere il camino, per cause ancora non meglio riferite, si è vista divampare tutto il fuoco verso il suo corpo, rimanendo gravemente ustionata.

Un tragico incidente domestico, dunque, è ciò che ha tolto la vita a una giovane ragazza, di soli 23 anni.

Un’azione semplice, che probabilmente Rita aveva ripetuto già altre centinaia di volte, ma che non ha avuto lo stesso epilogo in quella triste giornata.

La notizia è arrivata dall’ospedale di Catania, dove Rita aveva trascorso gli ultimi giorni in agonia, ma di certo mai da sola.

Perché la storia della comunità ci ha commosso tutti.

Addio a Rita, le lacrime della comunità

Appena sentita la notizia, tutta la comunità di Reggio Calabria si è mossa in una specie di class action per garantire una raccolta fondi che aiutasse Rita con le spese mediche.

Avendo avuto molte ustioni sul corpo, e avendo interessate diverse delicate parti del corpo, Rita aveva bisogno urgentemente di interventi specializzati e cure che fossero le migliori possibili.

La ragazza di 23 anni era conosciuta e amata dalla sua comunità, e siamo sicuro che avrebbe davvero voluto poter abbracciarli tutti, a uno a uno.

Purtroppo, nemmeno ciò si è reso necessario per salvarle la vita.

Riportiamo le parole del sindaco, che tramite la pagina Facebook del Comune ha voluto esprimere il suo cordoglio.

“La notizia che Rita non ce l’ha fatta, ci lascia sgomenti insieme a tutta la nostra comunità. Ci stringiamo ai familiari duramente colpiti dalla gravissima e dolorosissima perdita esprimendo il nostro cordoglio


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condivisioni