Cerimonia di uscita per Giuseppe Conte: tante lacrime e amarezza

Comunque voi la pensiate sulla situazione politica odierna, non potete pensare altrimenti su Giuseppe Conte.

Il Presidente del Consiglio dei Ministri uscente, Giuseppe Conte, ha partecipato commosso alla cerimonia di insenatura del suo successore, Mario Draghi.

In molti, tra gli italiani, hanno criticato aspramente Giuseppe Conte.

Al popolo non sono andate giù alcune sue decisioni, in primis quelle relative alle quarantene, lockdown, e chiusura di certe attività. Secondo recenti sondaggi, infatti, le categorie di lavoratori appartenenti al settore turistico e di ristorazione, non hanno apprezzato il periodo di Conte sulla poltrona più ambita della politica italiana.

Beh, da un certo punto di vista, possiamo anche capirli.

C’è da sottolineare, però, come Giuseppe Conte (una persona esterna dalla politica, ricordiamo, essendo lui prima di tutto un avvocato e un professore) si sia trovato in una situazione nuova per tutti, e molto difficile.

Comunque siano andate le cose, non si può non apprezzare la dedizione dell’avvocato durante il suo periodo in carica.

Ripercorriamo insieme le tappe che l’hanno visto uscente.

Giuseppe Conte uscito, mano a mano con Olivia

Lo ha detto più volte, e a noi è sempre credibile.

Giuseppe Conte ha fatto di tutto per la sua Italia.

Si è preso delle responsabilità che nessun altro avrebbe preso, e ha guidato con fermezza e leadership la sua avventura come Capo del Governo.

In un’intervista a Fanpage, ha ammesso:

“Non ho rimpianti, rifarei tutto uguale. Credo di essere uscito da questa esperienza migliorato come persona e uomo”.

Visibilmente commosso, ha abbandonato la sua carica mano nella mano con la sua compagna bellissima, Olivia.

Conte e Casalino, fioccano lacrime

Al pubblico ha toccato tantissimo l’atteggiamento del Giuseppe Conte uscente.

I più attenti, hanno notato un paio di particolari.

Innanzitutto, il viso di Conte, visibilmente commosso soprattutto dalla piccola folla che lo ha salutato al grido di “Conte, Conte!”

In secondo piano, anche l’atteggiamento di Rocco Casalino.

Il responsabile della comunicazione del Governo Conte, ha trattenuto a stento le lacrime.

Cosa ne pensate voi? Come giudicate l’operato di Giuseppe Conte?

RICEVI IL TUO REDDITO DI EMERGENZA – 780€ al MESE

Inserisci i dati e ricevi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condivisioni