Chi è Olivia Paladino, la bellissima compagna di Giuseppe Conte

Il Governo sta affrontando nelle ultime ore delle questioni molto spinose.

In particolar modo, è Giuseppe Conte a dover inventarsi qualcosa per emergere dalla bufera.

La crisi di Governo è un’opzione sempre più attendibile, dato il dietro front delle Ministre di Italia Viva, e la conseguente mossa di Matteo Renzi per far cadere il Governo.

Conte si è sempre detto poco preoccupato, dato che confida nei volenterosi, ovvero quelle istituzioni che colmerebbero il buco lasciato da Italia Viva, per continuare ad avere una maggioranza di Governo.

In tutto questo, Giuseppe Conte non ha avuto un anno facile come Premier: la pandemia di coronavirus, le conseguenti quarantene forzate, i bonus da erogare, la legge di bilancio, il recovery found… E tanto altro ancora.

Durante questo periodo complicato, però, Giuseppe Conte ha potuto far fronte a uno dei suoi segreti per rimanere calmo e concentrato.

Stiamo parlando della sua compagna, Olivia Paladino.

Chi è Olivia Paladino, la compagna di Conte avvolta nel mistero

Olivia Paladino è la bellissima ed elegantissima compagna del Premier Giuseppe Conte.

La privacy del Premier è sempre stato rispettata dalla stampa, che ha presto compreso come le sue attività private non dovessero incidere con la sua attività politica.

Però alcune domande, noi, siamo abituati a farcele.

Quel che è certo, è che Olivia Paladino è molto diversa da Francesca Verdini e Virginia Saba, le compagne di Di Maio e Salvini che invece, sono apparse pubblicamente diverse volte.

Olivia Paladino, quel che sappiamo su di lei

Su Olivia Paladino, la compagna di Conte, sappiamo molto poco.

Ha 15 anni di meno del compagno, e ha già una figlia avuta da una precedente relazione, così come Conte ha Nicolò, avuto con la sua ex moglie.

I due fratellastri frequenterebbero la stessa scuola, ed è proprio lì che Olivia e Giuseppe si sono incontrati.

Figlia del proprietario dell’Hotel Plaza di Roma, viene da una buona famiglia e lavora come manager nell’attività di famiglia.

La sua bellezza e raffinatezza provengono dalla madre, Ewa Aulin, modella e attrice svedese che è comparsa in diversi film italiani, durante gli anni 60 e 70.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condivisioni