Chiude pomeriggio 5

Pomeriggio 5 e la chiusura in anticipo, ecco cosa sta accadendo

 

Barbara D’Urso non se la sta passando proprio bene (almeno artisticamente parlando) infatti, i suoi programmi tv, stanno subendo un drastico calo di ascolti che sta costringendo i vertici Mediaset a prendere delle decisioni insolite.

Prima c’è stata la chiusura anticipata di Live-Non è la D’Urso, chiuso anticipatamente e rimpiazzato da Avanti un altro. Ora a quanto pare anche Domenica Live e Pomeriggio 5 sono destinati a chiudere in anticipo.

 

Invece pare che il nuovo programma Live-Non è la D’Urso sia stato un flop, e anche Domenica Live potrebbe essere messo da parte. Secondo indiscrezioni la Mediaset starebbe valutando di mandare in onda la domenica pomeriggio un programma nuovo di zecca condotto da una nuova figura.
Si stanno facendo i nomi di Elisa Isoardi e Adriana Volpe. Per ora, salvo cambiamenti, Barbara D’Urso dovrà accontentarsi solo di Pomeriggio 5, che come sempre andrà in onda dalle 17.00 alle 19.00 circa su Canale 5.
Anche in questo, gli ascolti per questa stagione non hanno premiato il suo programma, e spesso è stata battuta dalla concorrenza di Alberto Matano.
Nelle ultime ore, circola insistentemente un nome, sul possibile successore di Barbara d’Urso, una persona che non ci aspettiamo

Chi sostituirà Barbara?

Secondo indiscrezioni, nelle ultime ore si sta facendo largo un nome importante che sostituirà Barbara D’Urso come volto Mediaset di spicco.

Stiamo parlando di un’ex volto di Amici, stiamo parlando di Lorella Cuccarini!

Prenderà il posto di Barbara D’Urso in Domenica live per fronteggiare il record di ascolti di Domenica In di Mara Venier.

Non è la prima volta che Lorella Cuccarini conduce la domenica pomeriggio. Per anni ha condotto Buona Domenica con Marco Columbro. Mediaset così decide di cambiare i volti di Canale 5, puntando con la Cuccarini ed Adriana Volpe. 

RICEVI IL TUO REDDITO DI EMERGENZA – 780€ al MESE

Inserisci i dati e ricevi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condivisioni