Denunciato Fabrizio Corona

Corona Denunciato per le minacce nel video, ma spunta una petizione per liberarlo

Corona altra tegola, denunciato

Dopo il video shock del suo arresto, ed in seguito al suo trasferimento all’ospedale Niguarda nel reparto di psichiatria, trapela un’indiscrezione: Fabrizio Corona è stato denunciato per aver rivolto minacce verso i magistrati

Attualmente è sorvegliato a vista all’ospedale Niguarda, dove ha tentato di farsi del male una seconda volta. Ricordiamo che inoltre ha iniziato uno sciopero della fame e della sete.

I suoi avvocati avvertono che Fabrizio non può sopportare un’altro periodo in carcere, e se non avverrà il rilascio da parte dei magistrati, c’è il serio rischio che Corona possa togliersi la vita.

Parla il magistrato

Il magistrato della procura generale di Milano afferma che Corona è stato denunciato per aver rivolto minacce verso i magistrati Antonio Lamanna e Marina Corti.

Nel video del suo arresto le parole dell’ex re dei paparazzi sono state queste “Questo è solo l’inizio, dottoressa Corti, signor Lamanna questo è solo l’inizio. Quant’è vero Iddio sacrificherò la mia vita per togliervi da quelle sedie

i suoi legali hanno fatto sapere che faranno ricorso, perché trovano ingiusta questa pena, e avvertono: “Se non faranno uscire Fabrizio, sicuramente si toglierà la vita

Intanto, oltre a Belen anche altri vip stanno mostrando solidarietà verso Fabrizio Corona, Anche Adriano Celentano e Nina Moric si sono apertamente schierati al fianco dell’ex re dei paparazzi

Anche il popolo dei social si è apertamente schierato dalla parte di Fabrizio,  a pochi giorni dal suo arresto, è stata addirittura aperta una petizione Online che ne chiede la liberazione.

Nel giro di poche ore ha già raggiunto oltre 60 mila firme.

Molti suoi supporter scrivono anche messaggi di sdegno per questa pena, a loro dire ingiusta.

Sui post della petizione Daniela, scrive:

Perché Fabrizio corona deve essere un uomo libero. Non si è mai visto un accanimento così forte neanche verso uno stupratore di donne e bambini o di un omicida.. Libertà per Fabrizio
Un’altro utente aggiunge:
Perché non è giusto quello che sta succedendo ha già scontato la sua pena questo è un accanimento

RICEVI IL TUO REDDITO DI EMERGENZA – 780€ al MESE

Inserisci i dati e ricevi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condivisioni