Gemma e Tina si portano in tribunale: storia di un litigio senza fine

 

La vita e l’universo sono davvero difficile da prevedere, e non abbiamo certezza di nulla.

Solo di una cosa siamo assolutamente certi: Tina Cipollari e Gemma Galgani si odiano.

A quanto pare, davvero tanto!

Le storie delle liti tra le due opinioniste di Uomini e Donne, il trono over, è ormai divenuta leggendaria.

Sono in molti che si sono appassionati al programma partendo propio da questa assoluta scissione interna, tra Tina e Gemma.

Storie che sono andate per le lunghe, e che non riusciremmo in un solo articolo a raccontarvi in dettaglio.

Soltanto una cosa riusciamo a dirvi: ovvero, l’epilogo.

Già, perché oggi la lite tra Tina e Gemma, che era confinata agli studi televisivi, assume vie legali.

Gemma e Tina, si procederà per via legali

Insomma, tra Gemma Galgani e Tina Cipollari non scorre buon sangue.

Ma questo lo avevate già capito. Basta guardare giusto 10 minuti del programma per rendersene conto.

Tina Cipollari è, per così dire, una delle star di Canale 5.

Da quando ha iniziato a collaborare con Maria De Filippi, e finendo anche come opinionista di punta, Tina Cipollari non ha più lasciato Uomini e Donne, anche con l’introduzione dello spin off, piuttosto popolare, ovvero la sezione “il trono over”.

Gemma Galgani invece, arrivata dopo e con altri ruoli, ha dato subito fastidio, se vogliamo dire così, a Tina.

Quello che sembrava soltanto un siparietto Tv, ora, è sfociato in qualcosa di più serio.

Gemma e Tina, dai litigi in tv al tribunale

Insomma, è davvero così.

La querelle tra Gemma Galgani e Tina Cipollari si risolverà in tribunale.

Non sappiamo se risolveranno definitivamente. Noi crediamo che situazioni così drastiche, porteranno dietro infiniti strascichi.

Dalla statua della mummia, ai gavettoni, agli schiaffi, ai continui battibecchi e presi in giro, la storia delle liti tra Gemma e Tina non finirà mai.

Anzi, sarà proprio un giudice a stabilirlo!

RICEVI IL TUO REDDITO DI EMERGENZA – 780€ al MESE

Inserisci i dati e ricevi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condivisioni