Grave lutto a Masterchef, i giudici in lutto: l’addio di tutti i suoi fan

Purtroppo, questo è davvero un periodo di brutto notizie.

Noi come al solito, riportiamo per dovere di cronaca ciò che succede nel mondo, e soprattutto ciò che tocca la nostra bella Italia.

Ma ci fa male, quando dobbiamo raccontare delle storie con un epilogo tragico, che in qualche modo ci toccano tutti quanti.

Infatti, la notizia dell’ultima ora è della morte di un volto noto (e anche molto amato) della tv italiana.

Un uomo che, rimboccandosi le mani, aveva visto sia il fondo sia il successo.

Eppure, oggi ci troviamo a raccontare della sua ultima battaglia che, purtroppo, lo ha visto sconfitto.

Addio, Alberto.

Lutto in Tv, se ne è andato Alberto Naponi

Ci stringiamo tutti per dire addio ad Alberto Naponi.

L’uomo, che avrebbe compiuto 76 anni a giugno di quest’anno, se ne è andato per cause non ancora rivelate.

Alberto Naponi è stato uno dei volti chiave di Masterchef, popolare programma Tv che racconta, in una specie di reality show, le vicende di ragazzi e adulti che vogliono sfondare nel mondo della cucina.

Alberto Naponi era uno di questi.

Irriverente, sarcastico, ma anche dolce e serioso, come i suoi biscotti.

Nato a Cremona, città che gli ha dato anche l’eterno riposo, in una ricca famiglia, ha visto andar bruciate velocemente le sue ricchezze per colpa di scelte sbagliate della famiglia.

Rimboccandosi le maniche, iniziò a diventar famoso per i suoi pasticcini e i suoi dolci, fino a esser stato convinto da delle sue amiche di infanzia a partecipare alla terza edizione di Masterchef, nel 2014.

Alberto Naponi e il ricordo di Cracco e Bastianich

Alberto Naponi è uno di quei volti che non si dimenticano facilmente.

Oggi i cooking show sono davvero popolari, ma nel 2014 Masterchef era solo alla sua terza edizione.

Insomma, Alberto Naponi (all’epoca 68enne in pensione) è stato uno dei primi volti di Masterchef.

Anche grazie alla sua simpatia, il programma acquisì popolarità, per divenire un’abitudine nel palinsesto di milioni di italiani.

Ancora, per l’ultima volta, addio Alberto.

RICEVI IL TUO REDDITO DI EMERGENZA – 780€ al MESE

Inserisci i dati e ricevi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condivisioni