Guendalina: non potevo più dormire con lui

Guendalina Tavassi spiega la separazione dal marito

Non dormivo più con lui per un motivo

Guendalina Tavassi fa luce sulla separazione dal marito.

E’ sempre difficile per una coppia dividersi, e ciò che sta accadendo a Guendalina Tavassi in questo periodo, senza dubbio non è una cosa semplice.

Guendalina ha deciso di annunciare sui social, la separazione dal marito Umberto D’aponte.

Umberto si dice ancora innamorato dell’ex Gieffina, e si dice intenzionato a tentare di recuperare il rapporto con la sua ex compagna.

Ormai la separazione in casa con il marito è diventata notizia al punto che la stessa Guendalina ha specificato ai follower di non dormire più nello stesso letto. Purtroppo esiste un motivo che con ogni probabilità non sta ancora permettendo alla Tavassi di perdonare Umberto.

Per il bene dei nostri figli

E non poteva mancare la presenza di Guendalina nello studio di Pomeriggio 5 da Barbara D’Urso. L’ex gieffina è ormai nota a tutti nelle vesti di opinionista del programma e non è da escludere la possibilità che qualcosa venga raccontato nel dettaglio proprio davanti alle telecamere di Barbara. Un motivo sembra esserci, ma non occorre che attendere che sia la stessa Tavassi a renderlo noto

Alla base del dissidio, l’influencer  fa sapere che da parte del marito, esistono alcuni comportamenti scorretti, tali da averle fatto perdere la fiducia.

Queste le risposte di Guendalina sul perché della separazione:

Quando si è costruita una famiglia e ci sono anni di matrimonio si prova a fare di tutto per recuperare. Tornavamo assieme, si faceva quello che fanno tutte le coppie (non devo entrare nei dettagli vero?), si alimentava il rapporto. Si litiga e si fa pace! Ma ad un certo punto, se alcune situazioni perseverano si prende anche una decisione definitiva! Perché si è stanchi e perché la vita è una e bisogna cercare di essere più sereni possibili. Se non ve ne avevamo mai parlato fino ad ora era perché comunque tra alti e bassi si provava a continuare assieme e quindi non era una cosa definitiva. Non metto in dubbio l’amore che Umberto prova per me ma ho bisogno ora di pensare alla mia serenità e a quella dei nostri figli. Lo so che capirete!”.

RICEVI IL TUO REDDITO DI EMERGENZA – 780€ al MESE

Inserisci i dati e ricevi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condivisioni