Il dramma: donna brucia viva davanti ai passanti

Tragedia: donna brucia viva davanti ai passanti

La tragedia

Una terribile tragedia si è consumata a Roccasecca Dei Volsci, in provincia di Latina.

Venerdi 21 maggio, in pomeriggio, una donna di 51 anni si è tolta la vita dandosi fuoco

La donna originaria di Ceccano, in provincia di Frosinone, è morta dandosi fuoco.

Secondo la ricostruzione dei fatti la signora, 51 anni, ha raggiunto il comune lepino in provincia di Latina a bordo della sua auto e poi, scesa dalla macchina, si è data fuoco. I carabinieri l’hanno trovata in via della Montagna, dopo essere stati allertati dalla figlia della donna.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la donna, dopo aver raggiunto Roccasecca dei Volsci, ha chiamato al telefono sua figlia dichiarando il suo proposito di togliersi la vita. La ragazza così ha avvisato i carabinieri chiedendo di intervenire.

All’arrivo dei militari e dei soccorsi era però già troppo tardi. I sanitari del 118 non sono riusciti a salvarla. Da quanto si apprende la donna soffriva di una forte depressione.

Le dinamiche

La dinamica della tragedia è ora al vaglio dei carabinieri della stazione di Priverno e del nucleo operativo della compagnia di Terracina che, dopo un primo sopralluogo, stanno cercando di ricostruire gli ultimi movimenti della 51enne e le ragioni che l’hanno portata a compiere un gesto così estremo. 

In queste ore, le forze dell’ordine hanno ascoltato la figlia della donna, la quale ha affermato che la madre soffriva di una forte depressione.

Purtroppo in questo periodo post Covid-19, ci sono stati moltissimi casi di suicidio, probabilmente anche dovuto allo stress da pandemia

RICEVI IL TUO REDDITO DI EMERGENZA – 780€ al MESE

Inserisci i dati e ricevi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condivisioni