Gabriele si spegne a 27 anni

Gabriele si spegne a 27 anni, il terribile episodio

Il terribile incidente

Gabriele Mimmi si è spento a soli 27 anni, a in un terribile incidente in moto.

L’incidente è avvenuto ieri a Pianoro, nel bolognese, le condizioni sono apparse subito gravi, infatti il ragazzo è stato portato in ospedale in codice rosso.

Qui è deceduto a causa delle ferite riportate. Il 27enne stava percorrendo via Nazionale in sella alla sua moto, nei pressi di via del Sassetto, quando si è scontrato con l’auto di un 72enne che stava imboccando la strada principale.

Immediato l’intervento del 118 sul posto che ha cercato di soccorrere il ragazzo con un automedica e due ambulanze.

è stato trasportato d’urgenza all’Ospedale Maggiore, ma non c’è stato nulla da fare. Gabriele è deceduto troppo poco dopo per le gravi ferite.

La dinamica dell’incidente è ancora da chiarire nel dettaglio. Indagano le forze dell’ordine, che dopo il ripristino della viabilità sono all’opera per visionare eventuali immagini delle telecamere. Gabriele si era sposato solo due mesi fa.

Raccolta fondi per la figlia

Il giovane Gabriele era molto conosciuto in città, sia per la sua attività di soccorso e di coordinamento nella centrale operativa del 118, sia per il suo buon cuore.

Operava anche come volontario della pubblica assistenza di Pianoro. Per questo motivo, la sindaca Franca Filippini ha espresso pubblicamente il suo cordoglio, ricordando anche di aver celebrato le nozze qualche mese prima.

Sono esterrefatta. Incidenti simili non dovrebbero capitare, soprattutto quando c’è di mezzo un giovane di 27 anni che lascia la compagna e una bimba piccola“.

Chi lo ha incontrato descrive un ragazzo gentile, sempre dedito agli altri e dalla grande positività.

Aveva fatto del suo spirito di sacrificio un lavoro. La moglie e gli amici hanno aperto una raccolta fondi su GoFundMe per aiutare i familiari, in questo momento drammatico.

In poche ore sono stati raccolti oltre 12000 euro destinati alla bimba di appena un anno ora orfana di padre.

RICEVI IL TUO REDDITO DI EMERGENZA – 780€ al MESE

Inserisci i dati e ricevi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condivisioni