Mediaset, il nuovo programma è già al capolinea: stasera l’ultima puntata

La cultura vende? A quanto pare, secondo Mediaset, la risposta è no.

Mediaset anticipa definitivamente la chiusura di uno dei suoi ultimi e più innovativi programmi.

Gli ascolti non erano nemmeno troppo bassi, ma evidentemente Mediaset si aspettava molto di più.

Il programma era uno dei pochi (probabilmente l’unico) a sfondo culturale dell’intero palinsesto Mediaset.

Tra Canale 5, Italia 1, e Rete 4, davvero pochi programmi del genere. Mentre per la Rai, vi sono state maggiori possibilità di elargire prodotti a stampo culturale, soprattutto grazie al lavoro di una emittente come Rai 3.

Insomma, un esperimento che non è andato a buon fine.

Molti fan si sono già indispettiti per questa scelta, e i curiosi si chiedono quale sarà, dunque, il taglio dei nuovi programmi.

La cultura non vende. Cancellato programma Mediaset

Proprio così, in televisione almeno, la cultura non vende.

Mediaset ha cancellato ufficialmente il programma “Viaggio nella Grande Bellezza” condotto da un grande Cesare Bocci, attore teatrale, televisivo e del cinema.

Insomma, secondo Mediaset non è bastato il 12% di share della prima puntata, così come non sono bastati i quasi 2 milioni di telespettatori medi a puntata.

Il “Viaggio nella Grande Bellezza” è stato un percorso breve, ma intenso, che ha già raggiunto la sua fine.

Il programma si poneva l’obiettivo di visitare i luoghi più meravigliosi della nostra Italia.

L’ultima puntata sarà il 19 gennaio

Questa sera, 19 gennaio, andrà in onda l’ultima puntata de “Viaggio nella Grande Bellezza”, il programma condotto e ideato da Cesare Bocci.

Cesare Bocci è un grande attore che ha alle spalle tanto teatro e televisione, ma anche diversi ruoli nel cinema italiano.

Un giusto condottieri per un programma di arte, di cultura, di immaginazione.

Eppure, delle 6 puntate previste per questa stagione, ne sono andate in onda soltanto due, e questa sera probabilmente la terza, anche tristemente l’ultima.

Non tanto per il programma in sé, ma per la scelta di Mediaset, la gente ora si chiede:

Che cosa dobbiamo aspettarci dalla nuova televisione?


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condivisioni