Michelle Hunziker svela il clamoroso retroscena

Michelle Hunziker svela un retroscena su Eros Ramazzotti

Il retroscena

Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti sono state una delle coppie più chiacchierate degli anni 90, e moltissimi fan sono rimasti sconcertati dal loro divorzio.

Come è logico che sia, dopo la sconvolgente separazione, i due hanno preso delle strade diverse, costruendosi nuovi affetti.

C’è molto hype tra la storia d’amore di Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti, infatti ancora oggi appassiona i moltissimi fan dell’ex coppia. Michelle ed Eros si incontrano nel 1995 e tra loro si può dire che scoppia un vero e proprio colpo di fulmine.

Il loro amore, qualche tempo dopo ha portato alla coppia i fiori d’arancio e, successivamente, alla nascita di Aurora Ramazzotti.

Dopo pochi anni di matrimonio, Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti decidono di lasciarsi.

Una separazione molto travagliata, che ha inciso profondamente nelle vite di entrambi.

“Sono fuggita”

Dopo il loro primo incontro, Michelle Hunziker è fuggita, credendo di essere solo una “delle tante” , a tal proposito afferma:

Presa dal panico ho preso il treno e sono scappata, convinta di essere per lui solo una delle tante groupies, che non potevo interessargli davvero

Ma l’amore di Eros nei confronti di Michelle era talmente forte che lui stesso andò in tutti i bar di paese per cercarla.

Una storia d’amore molto particolare, nonostante sia finita precocemente, ancora oggi è ricordata dai diretti interessati con grande emozione.

Oggi, Michelle Hunziker è convolata a nozze con Tomaso Trussardi. Tomaso è un imprenditore italiano, laureato in Economia e Amministratore Delegato della casa di moda di famiglia.

Invece, Eros Ramazzotti, oggi è sposato con Marica Pellegrinelli modella e testimonial di numerosi brand di moda internazionali.

Marica, nel 2019 però ha ricoperto anche il ruolo di co-conduttrice del Festival di Sanremo

RICEVI IL TUO REDDITO DI EMERGENZA – 780€ al MESE

Inserisci i dati e ricevi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condivisioni