Ora Solare 2020 in Italia: quando ci sarà e novità sulla sua abolizione

orologi ora solare

Come ogni anno, anche questo 2020 vedrà l’Ora Solare farsi largo tra i cittadini del mondo.

Ma questo, potrebbe essere l’ultimo anno in cui dovremmo regolare le lancette con un’ora in meno.

Già, perché sono in molto a domandarsi a cosa serve l’ora solare, che benefici porta, e come si regolano gli altri Stati del mondo.

Andiamo ad analizzare insieme questo fenomeno

Ora Solare 2020. Quando e come

L’Italia e i Paesi del mondo dovranno adeguarsi, anche per il 2020, all’ora solare. Un momento conviviale, divenuto a tratti abitudinario, al quale tutti noi siamo anche un po’ affezionati.

Nella notte tra il 24 ottobre e il 25 ottobre gli italiani, come tanti altri Paesi, sposteranno le lancette di un’ora indietro. In Italia, questo esercizio viene attuato sin dal 1966, anno in cui entrò in vigore la legge europea che determinava l’obbligo dello spostamento delle lancette.

Quante volte abbiamo avuto a che fare con tutte le problematiche del caso? Tanto per dirne qualcuna:

  • dimenticarsi di regolare gli orologi e fare ritardo,
  • spostare in avanti invece che indietro le lancette (o viceversa),
  • doversi sorbire ogni anno le stesse battute.

C’è da sottolineare una cosa riguardo l’ora solare, rispetto alla sua collega ora legale. L’ora solare ci regala un’ora in più di sonno!

L’Ora Solare è utile oppure no?

orologi che si rompono

L’Ora Solare 2020 in Italia potrebbe essere l’ultima che incontreremo nelle nostre vite.

Già, perché sono diversi mesi che il Parlamento europeo sta varando un’abrogazione della legge che obbliga gli Stati ad adeguarsi ai dettami dell’Ora Solare. Questo potrebbe significare, che il Parlamento lasci a ogni Stato la possibilità di continuare a utilizzarla, oppure no.

I motivi che spingono la gente a rifiutare l’Ora Solare sono i seguenti.

  • cambio di ecosistema nella natura,
  • danni ai ritmi e alle abitudini dei cittadini,
  • nei Paesi del Nord l’Ora Solare non porta nessun beneficio (ma nemmeno danni).

A questo punto, è ancora utile continuare con l’Ora Solare? 

Secondo uno sondaggio recentemente condotto, l’85% delle persone ha risposto di no. L’Ora Solare non porta benefici se non l’ora di sonno in più che dormiremo. Ma ci si chiede se il gioco valga la candela, visti i danni alla natura e alle nostre abitudini.

E voi, cosa ne pensate? Siete favorevoli o contrari all’Ora Solare?

RICEVI IL TUO REDDITO DI EMERGENZA – 780€ al MESE

Inserisci i dati e ricevi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condivisioni