Sapete qual è lo stipendio dei preti e del Papa? Ve lo diciamo noi

Ma un prete, e il Papa, quanto guadagnano?

Scommettiamo che tutti voi vi siete chiesti, almeno una volta, a quanto ammonti lo stipendio di preti e di tutto il clero in generale.

Compreso anche il Papa.

Beh, oggi vogliamo provare a darvi una risposta, a soddisfare questa vostra curiosità.

Prima di tutto, però, c’è un dubbio etico che vogliamo porvi.

Trovate giusto che il Papa, così come tutti i preti, vescovi, eccetera, percepiscano uno stipendio?

Effettivamente, quella del clero può essere descritta come una missione, piuttosto che come una vera e propria professione.

Prima di rispondere, però, scoprite insieme a noi quanto guadagna al mese un prete.

A quanto ammonta lo stipendio mensile di un prete?

Speriamo che non cadiate dalle nuvole. Un prete percepisce uno stipendio mensile, proprio come tutti noi.

La sua missione, quella di portare la fede tra tutti gli individui del mondo, viene retribuita come se fosse un qualsiasi altro lavoro.

Ovviamente, i preti sono impegnati in tante cause. Tra le messe, omelie, insegnamenti, catechesi, e tanto altro, il prete spende del tempo per erogare un servizio, se così vogliamo chiamarlo.

Non vi è uno stipendio fisso a cui il prete può attingere. O meglio, ce n’è uno che è erogato mese dopo mese.

Però non esiste una cifra standard da cui partire.

Il fattore principale per capire quanto guadagni un prete, è dato dall’anzianità. Più cariche si hanno, più tempo si passa con la Chiesa, e più lo stipendio aumenta.

Curiosi? Leggiamo insieme lo stipendio medio dei membri del clero.

Prete semplice: €1.000 mensili
Parroco: €1.200 mensili
Vescovo: fino a €3.000 al mese
Cardinale: fino a €5.000al mese più alcuni bonus

E invece il Papa… Quanto guadagna ogni mese?

Ebbene sì, anche il Papa percepisce uno stipendio mensile.

Se siete rimasti stupiti dallo stipendio mensile di un prete, aspettate di leggere questo.

La carica più alta della Chiesa ha uno stipendio come tutti gli altri lavoratori del mondo.

Nello specifico, Papa Ratzinger guadagnava 2.500€ al mese.

Papa Francesco, invece, ha voluto rinunciare spontaneamente allo stipendio mensile. Al contempo, però, può attingere all’Obolo di San Pietro, il fondo che raccoglie le donazioni dei fedeli il giorno di San Pietro e Paolo.

Stupiti? Noi tantissimo!

RICEVI IL TUO REDDITO DI EMERGENZA – 780€ al MESE

Inserisci i dati e ricevi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condivisioni