Terribile tragedia al sud

Tragedia sul lavoro, camion travolge e uccide un uomo

La tragedia

Nelle scorse ore c’è stato un’ennesimo incidente sul lavoro nel leccese, in Puglia, dove un’uomo ha perso la vita investito da un camion.

Da una prima ricostruzione, sembra che l’uomo fosse alle prese con la sistemazione del giardino che circonda una piscina in costruzione, ad un certo punto qualcosa è andato storto, e il mezzo condotto da un altro collega lo ha colpito accidentalmente.

Soccorso immediatamente dagli operatori del 118, per il giovane non vi è stato però nulla da fare. Le lesione rimediate alla testa sono apparse subito troppo gravi, infatti l’operaio ha subito un trauma cranico da schiacciamento.

L’identità della vittima e le dinamiche

Nell’incidente ha perso la vita un 30 enne di Galatina, Luca Sedile. Sui social amici e parenti piangono il giovane lavoratore, che ha perso la vita con uno sfortunato incidente.

Sul posto, oltre ai sanitari e i carabinieri di Galatina per i rilievi, sono arrivati anche gli ispettori dello Spesal, il Servizio di prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro della Asl e il procuratore aggiunto presso la Procura della Repubblica di Lecce, Elsa Valeria Mignone.

Il medico legale Alberto Tortorella, giunto sul luogo per un’ispezione esterna, ha constatato il decesso dell’uomo il cui corpo, in mattinata, è stato trasferito presso la camera mortuaria dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce per i successivi accertamenti di natura medica e per gli approfondimenti giudiziari.“

Il mezzo utilizzato durante i lavori, che era già stato spostato al momento dell’arrivo degli inquirenti, è stato posto sotto sequestro per le successive perizie. Sul luogo è stato fatto sopraggiungere anche un meccanico per sollevare il cassone, e rilevare le tracce ematiche della vittima che, tuttavia, non sono state trovate sul veicolo.

La dinamica precisa dell’incidente non è ancora stata ricostruita. Non vi erano altri testimoni oculari, fatta eccezione per il collega alla guida del mezzo pesante, al momento dell’accaduto. Accertamenti in corso sull’autista del camion, un 51enne di Aradeo, e sulla proprietaria dell’immobile, una donna di 42 anni.

RICEVI IL TUO REDDITO DI EMERGENZA – 780€ al MESE

Inserisci i dati e ricevi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condivisioni