15 ottobre, Addio Green Pass?

Dal 15 ottobre: Addio al Green Pass, ecco perché

Con il decreto approvato solo pochi giorni fa, il governo ha esteso ulteriormente l’utilizzo del Green Pass.

La certificazione verde, sarà dunque necessaria non solo per determinati luoghi o eventi, ma anche sul luogo di lavoro, e addirittura sarà necessario anche per continuare a percepire il Reddito di Cittadinanza.

Le ultime novità, entreranno in vigore a partire dal 15 ottobre.

Dunque, l’obbligo del Green Pass verrà esteso in molti ambiti, ma ci saranno ancora alcune occasioni, in cui il Green pass non sarà obbligatorio, vediamo quali sono

Il Green Pass

Come sappiamo, inizialmente il Green Pass era stato introdotto solo per alcune attività, come: bar, ristoranti al chiuso, piscine, palestre, musei, teatri, cinema, sagre, concerti, fiere, e concorsi pubblici.

Poi, dal primo settembre, è stato esteso anche per treni a lunga percorrenza, in seguito per aerei ed autobus.

Ora, dal 15 ottobre, l’obbligo verrà esteso anche ai lavoratori pubblici, e probabilmente anche ai percettori del reddito di cittadinanza.

Cosa accadrà dunque, a chi sarà sprovvisto di Green Pass?

Chi si presenterà a lavoro senza Green pass dal 15 ottobre si vedrà sospeso lo stipendio finché non si metterà in regola.

Nel testo definitivo, le regole per lavoratori del settore pubblico e privato sono le stesse.

In assenza di Green pass, il lavoratore risulterà assente ingiustificato dal lavoro e quindi non percepirà la stipendio, ma non potrà essere licenziato o sospeso.

Finché almeno non otterrà almeno uno dei requisiti per ottenere il pass, come ad esempio una dose di vaccino anti Covid, soluzione che il governo spera venga scelta dalla stragrande maggioranza dei lavoratori, considerando che è anche gratis, e che copre ampiamente dai sintomi più complicati del covid-19.

Oppure con un tampone negativo, che resterà a pagamento ma con prezzi calmierati.

Inoltre, in queste ore è al vaglio, la possibilità di togliere il reddito di cittadinanza ai percettori che saranno sprovvisti di Green Pass.

 

RICEVI IL TUO REDDITO DI EMERGENZA – 780€ al MESE

Inserisci i dati e ricevi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condivisioni