27enne investito da un treno: il comunicato di Trenitalia

Una terribile tragedia quella che si è consumata nelle ultime ore.

Un uomo è stato travolto da un treno, dopo aver superato il passaggio a livello.

In questo periodo di profonda incertezza, causa coronavirus e causa crisi economica che ne consegue, ogni brutta notizia pesa ancora di più.

Già, perché nonostante le centinaia di morti che registriamo ogni giorno a causa di questo maledetto virus, è impossibile abituarsi alle brutte notizie.

E per questo, ogni volta trasaliamo. Come sempre, purtroppo.

La notizia che vi andiamo oggi a raccontare è una tragedia: un ragazzo, di soli 27 anni, ha perso la vita travolto da un treno.

Tentiamo di ricostruire insieme i fatti appena accaduti.

Travolto da un treno, muore 27enne

I fatti sono questi:

verso le ore 22 e 40 minuti, il ragazzo di 27 anni (del quale non sono state fornite altre generalità), ha scavalcato il passaggio a livello che bloccava il passaggio da un lato all altro della strada.

In quell’esatto istante, però, è passato a tutta velocità il treno, che lo ha colpito e schiacciato al suolo.

Con l’aiuto del locomotore e del personale di terra, il treno è stato subito fermato, e i sette passeggeri a bordo sono stati fatti scendere per prendere una linea sostitutiva.

La linea è stata ripristinata verso le 3 di notte.

I resti dell’uomo sono stati sequestrati e trasferiti all’obitorio dell’ospedale di Castellammare di Stabia a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Le responsabilità di Trenitalia

A seguito della vicenda, sono state subito due le domande che si sono tutti posti.

Chi era quel ragazzo, cosa ci faceva lì? E quali sono le responsabilità di Trenitalia?

Ricordiamo che l’incidente è avvenuto nella stazione di Torre Annunziata centrale di Trenitalia, dal treno regionale della linea Napoli-Salerno.

Il ragazzo di 27 anni era invece originario di Cava de’ Tirreni. Quindi, cosa ci faceva lì? Perché ha scavalcato?

Trenitalia ha fatto prontamente sapere che le sbarre del passaggio a livello erano regolarmente chiuse.

Dunque, il ragazzo ha scavalcato volontariamente le sbarre; forse per attraversare il passaggio, forse per altro.

Vi terremo aggiornati sulla vicenda.

RICEVI IL TUO REDDITO DI EMERGENZA – 780€ al MESE

Inserisci i dati e ricevi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condivisioni