Altro lutto nella musica italiana: è morto per coronavirus

Il mondo dello spettacolo piange un’altra vittima.

Purtroppo, anche oggi ci siamo svegliati con la notizia di un terribile lutto.

Il lutto è avvenuto nel mondo della musica italiana.

E, purtroppo, le cause sono da riferirsi a complicanze riguardo il coronavirus.

Il messaggio di conforto della sua band ha fatto commuovere tutti noi, così come anche tutti gli altri messaggi di cordoglio che arrivano dal mondo della musica italiana.

Oggi piangiamo Erminio “Pepe” Salvaderi, colonna dello storico gruppo Dik Dik.

Addio alla colonna dei Dik Dik

Pepe” Salvaderi è stato la colonna del gruppo Dik Dik.

Formati a Milano, durante la fine degli anni ’70, i Dik Dik hanno fatto la storia del Pop Rock in Italia.

Autori di grandi successi comeSognando California”o “L’isola di Wight”, sono stati amati dall’intera scena musicale italiana, soprattutto nel periodo di loro maggior successo, negli anni ’80.

Pepe Salvaderi è stato sicuramente uno dei membri più importanti del gruppo.

Il gruppo era formato anche da Lallo (Giancarlo Sbriziolo) e Pietruccio (Pietro Montalbetti), legati anche in un profondo senso di amicizia oltre che nella carriera artistica e professionale.

Se n’è andato nella notte, a causa di complicanze dovute al coronavirus.

Pepe Salvaderi aveva contratto il virus giorni addietro, e il suo stato di salute sembrava già grave sin dall’inizio.

Come molte altre vittime del coronavirus, la sua salute sembrava in lenta ripresa e, senza ulteriori accenni ai motivi che hanno causato la morte, Pepe se n’è andato, portando con sé la sua innata ironia e il suo grande senso artistico.

Addio a Pepe, il messaggio degli altri membri del gruppo

 “Ciao Pepe, te ne sei andato a suonare con gli angeli e ci hai lasciato qui a piangerti e ricordarti per sempre. Conoscendo la tua innata ironia lo avrai fatto così senza avvertirci affinché suonassimo le tue canzoni, le nostre canzoni ancora più forte, così forte da arrivare fino al cielo e il cielo sarà con te ad ascoltarci.

Noi non ti abbiamo perso e non ti perderemo mai perché sei e sarai sempre dentro di noi e ti promettiamo un cosa, l’ultimo lavoro, quello che hai voluto tanto non andrà perduto. Ciao fratello, amico, grande musicista, ciao Pepe ci incontreremo in tutti i nostri sogni”.

Il messaggio è arrivato direttamente dalla pagina Facebook dei Dik Dik. La firma degli altri membri del gruppo testimonia la grande vicinanza tra gli amici, che lo hanno seguito fino all’ultimo istante di vita.
Che la terra ti sia lieve, Pepe!

 

RICEVI IL TUO REDDITO DI EMERGENZA – 780€ al MESE

Inserisci i dati e ricevi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condivisioni