ANCHE SE NON CI CREDI, ESISTE UN MODO PER SAPERE SE ABBIAMO ENERGIE NEGATIVE NEL NOSTRO CORPO. BASTA UN SEMPLICE UOVO PER SCOPRIRLO!

La credenza sul malocchio

Anche se trascuriamo queste credenze, rimane comunque la curiosità di conoscerle e perché no, praticarle se, in fondo, non arrecano nessun effetto collaterale. Infatti, sono moltissime le persone che ripetono la frase: “io non ci credo, però…”.
Insomma, quando si è attanagliati da un periodo “no” se si protrae per più di qualche settimana, si inizia veramente a sospettare che qualcuno, per qualche ragione, ci abbia lanciato un malocchio. Non tutti però sanno come fare.
Togliere il malocchio è un insegnamento che si tramanda da madre a figlia, da nonna a nipote, solamente in pochi e determinati giorni dell’anno. Tutti noi però possiamo apprendere come scoprire se abbiamo queste energie negative in corpo o meno.
L’unica cosa fondamentale da possedere, è un uovo. Grazie a quest’alimento ricco di proteine, possiamo (da soli) scoprire se qualcuno ha lanciato un malocchio nei nostri confronti.

Cosa avere e come fare

Questo “trucco” è molto semplice ed è possibile farlo comodamente in casa.

Ecco l’occorrente:

  • Un uovo con guscio bianco (preferibilmente)
  • Un bicchiere di vetro con dell’acqua (senza figure o disegni all’esterno)
  • Due o tre pezzi di sale marino

E il procedimento:

Innanzitutto, bisogna eseguire il procedimento, un giorno in cui si è soli in casa.
I giorni favorevoli per scoprire se una persona ha il malocchio, sono il martedì e il venerdì. Questi sono gli unici due giorni della settimana in cui questa pratica va effettuata.
Poi bisogna prendere l’uovo e passarlo su tutto il corpo, partendo dalla testa, fino ad arrivare ai piedi.
La testa deve essere sgombra da ogni pensiero mentre è in atto il procedimento.
Dopodiché si prende il bicchiere con l’acqua e ci si butta il sale dentro. Quest’ultimo dovrà sciogliersi prima che si rompa l’uovo e ci si versi dentro.
Una volta rotto l’uovo e versato all’interno del bicchiere, si osserva che forma prende il tuorlo.

Conclusioni:

Se ci sono molte bolle che vengono a galla, significa che hai accumulato troppa energia negativa nel corpo, che sta in qualche modo provando ad uscire.

Se invece noti macchie rosse nel tuorlo, significa che bisogna stare attenti alla salute in quanto indica la presenza di una malattia.

Se si nota il volto di una persona, bisogna cercare di riconoscerla quanto più possibile perché è proprio la stessa persona che ci ha lanciato il malocchio.

Se ci sono righe che somigliano a fili o aghi, denunciano la presenza di invidia delle persone nei tuoi confronti.

Se ci sono molte bolle, questo è il chiaro segno della presenza del malocchio!

Se invece il tuorlo galleggia significa che qualcuno ti ha fatto una specie di stregoneria magica nera.

Se il tuorlo non ha una forma ben definita e se si distribuisce nell’acqua una volta che si prova a dividerlo, dovresti avvertire che i dolori si stanno a poco a poco alleviando. Questo è il chiaro segno che il malocchio sta abbandonando il nostro corpo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condivisioni