Bimba di 7 anni abbandonata in strada: la toccante storia

Bambina trovata per strada

Alcune storie lasciano il segno, ci toccano nel profondo per quanto sono emozionanti. Quella in questione riguarda una bimba di 7 anni, che improvvisamente si è ritrovata senza il sostegno della sua famiglia, abbandonata. Se ne sentono spesso di queste tristi vicende, di figli gettati nei cassonetti o lasciati rinchiusi nell’auto, ne accadono di tutti i colori.

Ma cosa spinge un genitore a lasciar andare, a trascurare il proprio figlio? Una domanda che probabilmente conosce più di una risposta, le ragioni possono essere molteplici. Ma quello che è accaduto questa volta, una spiegazione ce l’ha: se vuoi scoprire cos’è accaduto, continua a leggere.

 

 

Un abbraccio salvifico

Qualche tempo fa a Lardero (Spagna), una bimba di 7 anni è stata ritrovata dalla polizia circa alle 11 di mattina sul ciglio della strada mentre era con il suo cane, ma senza nessun adulto, un dettaglio che ha fatto allarmare gli automobilisti. Le autorità non appena sono arrivata, l’hanno trovata impaurita e abbracciata al suo fedele amico. Una vicenda toccante non solo per la gravità di quello che è accaduto, ma anche per l’amore incondizionato del suo animale che non l’ha persa mai di vista e le è restata sempre accanto. Ma come è potuto accadere questo evento così drammatico?

 

 

La fatale bugia

Gli agenti con la bambina sola

La responsabilità di questo triste aneddoto ricade sul padrigno della bambina, ovvero il compagno di sua madre, un giovane di 30 anni, che prima di lasciarla per strada, le ha raccontato una grande bugia: si è inventato la scusa che la macchina non aveva più benzina, quindi l’ha sollecitata a scendere – insieme al cane – dal mezzo così da poter andare a mettere carburante, ma non è più tornato.

La piccola vittima ha raccontato tutto alla polizia, che è riuscita immediatamente a intercettarlo e sono risaliti proprio a quel ragazzo, che aveva già commesso innumerevoli reati: inutile dire che è stato catturato ed arrestato. Una vicenda triste e toccante, ma con uno spiraglio anche di speranza: quella povera bimba ha sfiorato una tragedia, ma grazie anche all’aiuto del suo cagnolino è riuscita a mantenere integra la sua salute e così è stata riportata alla sua mamma.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condivisioni