Cashback di Natale, ecco come ottenere rimborso sulle spese

Ci sono importanti novità per quanto riguarda i rimborsi che i cittadini otterranno per il Natale.

Come tutti saprete, l’operazione cashback natalizio inizia a entrare a regime.

Come significa cashback di Natale? Ve lo diciamo subito.

In pratica, lo Stato ha messo in moto una manovra per restituire soldi ai cittadini.

Nello specifico, intende restituire una percentuale della spesa effettuata per gli acquisti tramite moneta elettronica (carte, prepagate, pagamenti con POS).

Insomma, una misura finalizzata a spingere per il piano anti-evasione tanto caro al Governo di Giuseppe Conte, e per incentivare le spese che si effettuano nel giro delle feste di Natale.

Vediamo come funziona questo cashback di Natale, e come richiederlo.

Cashback di Natale, come funziona il rimborso sulle spese

Il cashback di Natale è una misura finalizzata a far rientrare nelle tasche degli italiani una percentuale delle spese fatte a mezzo elettronico.

Questa misura è molto cara al Governo Conte, che così intende combattere l’evasione fiscale e incentivare le spese di Natale.

Se ne parla già da un po’, ma ora è finalmente chiaro come ottenerlo, quanto si può ottenere, e le modalità di rimborso.

Il bonus rimborso di Natale funziona in questa maniera. Innanzitutto è bene sottolineare che sono esclusi dal rimborso i pagamenti effettuati negli e-commerce. Questo perché il sistema di tracciabilità nei negozi digitali è piuttosto complicato, e la manovra intende premiare gli acquisti nei luoghi fisici.

Il bonus è così strutturato.

  • 3 miliardi stanziati dal Governo per il 2021, e altrettanti per il 2022;
  • 10% di rimborso sugli acquisti effettuati con mezzi elettronici;
  • rimborso possibile solo su chi abbia fatto almeno 10 acquisti in questa maniera nell’ultimo anno;
  • rimborso massimo di 3450€;
  • primo rimborso accreditato sul conto entro febbraio 2021.

Cashback di Natale, ecco come ottenere rimborso sulle spese

Vi starete chiedendo a questo punto come si fa domanda per ottenere il rimborso sulle spese.

Niente di più facile: scaricate l’app della Pubblica Amministrazione e navigate sino alla sezione dedicata.

Verificate di rispettare i termini indicati dal servizio rimborso, e tenete a portata di mano dati, documenti, carte, e IBAN.

Ottenere il cashback di Natale, come vedete è molto semplice. La manovra è stata studiata a pennello dal Governo Conte, che vuole anzitutto limitare l’evasione fiscale italiana, arrivata ai massimi storici.

Incentivando gli acquisti a mezzo elettronici, infatti, il giro di contati sarà maggiormente tracciato, ed evadere sarà sempre più impossibile.

 

RICEVI IL TUO REDDITO DI EMERGENZA – 780€ al MESE

Inserisci i dati e ricevi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condivisioni