Coprifuoco e Green Pass: le ultime novità in Italia.

Coronavirus, torna il coprifuoco ma l’Italia resta in zona bianca: l’ipotesi del Governo

Se c’è qualcosa che sta facendo discutere in queste ultime ore è la decisione che ha preso il governo Draghi sul Green Pass. Non solo questo si discute a Palazzo Chigi però: nelle ultime ore, infatti, si sta pensando di riattivare il coprifuoco in Italia.

La soluzione potrebbe essere attuata dall’una di notte fino alle sei di mattina. Oltre al coprifuoco, potrebbe essere reintrodotto l’obbligo della mascherina all’aperto. Tutto ciò per contenere la diffusione della variante Delta. Per ora però l’Italia rimarrà in zona bianca. Continua a leggere l’articolo per saperne di più su come potrebbe essere utilizzato il Green Pass.

L’incremento dei contagiati

Cresce la preoccupazione per la variante Delta. Nelle ultime settimane stiamo assistendo ad una crescita esponenziale dei casi, che fortunatamente, al momento non ha portato ad un aumento sostanziale delle ospedalizzazioni. Questo perché il vaccino sta facendo il suo dovere, ma la paura che anche questo numero possa peggiorare nelle prossime settimane è molta. Tanto che ora il governo sta pensando a nuovi provvedimenti per contenere i casi. L’idea è quella di riuscire a contenere la quarta ondata senza incidere, però, sulle attività commerciali, che solo adesso stanno respirando un po’ dopo diversi mesi di difficoltà dovuti proprio al virus e le restrizioni che ne sono derivate.

Dove sarà obbligatorio il Green Pass

Alcune indiscrezioni parlano di un’Italia in zona bianca fino a ferragosto, ma con qualche restrizione in più come il coprifuoco o l’obbligo di mantenere la mascherina anche all’aperto. Altro argomento di discussione è il Green Pass, anche qui ci sono alcune indiscrezioni a riguardo:

sembrerebbe che il green pass, ovvero il certificato vaccinale, servirà obbligatoriamente per accedere a stadi, cinema, teatri, discoteche, fiere e centri commerciali. Potrebbero salvarsi da questa lista bar e ristoranti, in cui il green pass sarà obbligatorio (in luoghi chiusi) solo nel caso in cui la regione dove sono situati hanno un numero di contagi più numerosi della media.

RICEVI IL TUO REDDITO DI EMERGENZA – 780€ al MESE

Inserisci i dati e ricevi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condivisioni