Galgani – Tina: Il duro scontro

Tina Cipollari e Gemma Galgani: lo scontro senza precedenti

In questi giorni, sono iniziate le registrazioni della nuova stagione del programma tv Uomini e Donne, che ormai ci tiene compagnia fin dal 1996.

Il programma, ha ripreso la messa in onda a partire dal 13 settembre, con il suo storico appuntamento pomeridiano delle ore 14:45.

Dalle prime anticipazioni che ci giungono, arrivano notizie scottanti: su Tina Cipollari Gemma Galgani.

Si parla di una prima puntata decisamente fuori dagli schemi, con una lite così accesa tra le due, che è stato necessario un’intervento

Tina – Gemma: uno scontro di fuoco

La rivalità tra Tina Cipollari e la dama torinese Gemma Galgani continua ad essere argomento di conversazione nel famoso show.

Quando la Galgani fa il suo ingresso (con il suo nuovo décolleté) al centro studio accende inevitabilmente la discussione con la sua nemica Tina.

La scintilla, è scattata proprio a causa del nuovo look della dama.

La decisione presa da Gemma di ricorrere ancora una volta la chirurgia estetica, ha mandato su tutte le furie Tina!

Lo scontro tra le due, è stato uno scontro di fuoco, dove addirittura, ha dovuto scendere le scale Maria De Filippi, per dividere le due, da uno scontro fisico.

Tina Cipollari, ha attaccato Gemma, definendola incoerente:

“Ha sempre considerato le donne che ricorrevano alla chirurgia estetica delle poveracce. Troppo fragili per potersi accettare. Gemma ha sempre criticato le mie labbra definendole gommoni e i miei seni airbag.”

Poi, continua:

“Si è sempre descritta come una donna semplice per la quale ogni ruga aveva un significato. Non condivido la sua scelta: lei rincorre l’età perduta per far colpo su uomini molto più giovani”.

Queste le parole che la Cipollari riporta anche in studio e per le quali le due donne si sono ampiamente scontrate dando vita ad una lite infuocata.

Questa nuova stagione, fa pensare a nuove discussione tra le due!

RICEVI IL TUO REDDITO DI EMERGENZA – 780€ al MESE

Inserisci i dati e ricevi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condivisioni