La disgrazia dopo il GF VIP: Elisabetta Gregoraci operata d’urgenza

Grandissima paura e tanto spavento subito dopo l’uscita dalla casa del grande fratello Vip. Elisabetta Gregoraci si è sottoposta ad un operazione d’urgenza. A svelarlo e dunque renderlo noto è stata proprio la ex moglie di Fabio Briatore ospite di “Verissimo”, format televisivo della Mediaset.

Nella puntata del 30 Gennaio la showgirl calabrese comunica a tutti gli spettatori cosa è successo, le cause e l’operazione subita.

Iniziamo con il capire chi è la Gregoraci. nasce a Soverato l’8 Febbraio del 1980 e muove i suoi primi passi nel mondo dello spettacolo quando nel 1997 viene eletta “Miss Calabria” al concorso di bellezza di Miss Italia. Nel 1999 debutta come attrice ne “Il cielo nella stanza” di Carlo Vanzina

La sua popolarità però esplode quando conobbe Flavio Briatore, diventandone la compagna. Oggi la loro storia si è conclusa e per questo la showgirl ha deciso di. riprendere in mano la sua vita partecipando, appena le è stato possibile, alla casa più spiata d’Italia.

L’operazione

Nell’intervista condotta dalla padrona di casa Silvia Toffanin, La Gregoraci sorprende tutti annunciando si avere un polipo all’utero, scoperta che fece durante una visita di controllo. Appena scoperta la notizia, il suo medico di fiducia le ha subito caldamente consigliato di sottoporsi ad un intervento per far asportare il polipo e tornare a vivere serena.

La bellissima Elisabetta non nasconde di aver passato però giorni di paura ed ansia per questo operazione, in quanto aleggia dentro la sua mente ancora lo spettro della povera madre defunta, la quale non è riuscita a superare una malattia e sfortunatamente ci ha lasciati nel 2010 a causa di un tumore.

“Fortunatamente sto molto bene” così conclude il la discussione nel programma televisivo cercando di rassicurare tutti quanti circa la sia situazione attuale.

Conclude l’intervista con un monito: “Ricordatevi che la prevenzione è fondamentale”. Ed ha ragione. Anche noi consigliamo caldamente a tutte le donne di badare a se stesse con controlli specifici costanti.

Ricordate, è meglio prevenire che curare! Come diceva un vecchio detto..

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condivisioni