La notizia shock di Pregliasco: “l’ondona ci costringerà a farlo di nuovo”

Pregliasco ha fatto una nuova scoperta: ma non è di certo una bella notizia per gli italiani.

Il famoso virologo dell’Università di Milano, presente in praticamente tutti i salotti TV e dagli organi di stampa, lancia la sua provocazione, basata su studi scientifici.

“Se ci sarà una terza ondata? Certo che sì, anzi, preparatevi. Ci sarà un’ondona”.

L'”ondona” di Pregliasco quindi getta nuove ombre sul futuro dell’Italia e degli italiani.

Gli sforzi effettuati sin qui potrebbero essere nulli, continua il virologo.

A meno che non ci siano altre restrizioni.

E il Governo sembra che si fiderà della sua analisi.

Spavento lockdown, parla Pregliasco: “duro ma necessario”

Pregliasco fa il punto sulla situazione del coronavirus in Italia.

I dati ci segnalano una lenta discesa della curva dei contagi, il che è un fattore di certo buono.

Ma c’è un dato che in molti si dimenticano di analizzare. Ovvero la velocità del rallentamento della curva.

Molto importante per i virologi e gli addetti al lavoro, è il modo in cui decresce (o cresce) la curva dei contagi.

Una decrescita lenta, seppur un abbassamento effettivo, non consente alla popolazione di stare tranquilla sul rischio coronavirus.

Anzi, una decrescita lieve e lenta equivale quasi a uno “stazionamento”. E questo non va affatto bene.

Pregliasco avvisa gli italiani che un nuovo lockdown potrebbe essere possibile.

“Il lockdown ha stancato tutti gli italiani, lo sappiamo bene. Eppure, è necessario. Scordiamoci pranzi e visite in casa per la prima parte del 2021″.

“Il vaccino? Necessario per prevenire l'”ondona”

Pregliasco parla della sua “ondona”.

Secondo lui una terza ondata ci sarà eccome, e sarà maggiore delle altre due precedenti se gli italiani continuano a violare le leggi.

Secondo il virologo dell’Università di Milano, non esistono altre soluzioni: dobbiamo vaccinarci tutti.

Ma ovviamente i tempi sono stretti, e l’ansia e soprattutto la paura è molto elevata.

Cosa fare dunque?

Pregliasco consiglia un nuovo lockdown, nuove restrizioni, fino alla completa vaccinazione.

Che però potrebbe completarsi nella fine del 2021.

RICEVI IL TUO REDDITO DI EMERGENZA – 780€ al MESE

Inserisci i dati e ricevi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condivisioni