Enrico Montesano, scatta il putiferio sul coronavirus

Enrico Montesano fa sul serio: ora ci sono di mezzo anche gli avvocati.

Il famoso comico e mattatore romano, è al centro della bufera già da qualche mese.

Intervistato di recente, ha ribadito la sua opinione sul coronavirus.

Enrico Montesano non è favorevole al vaccino, e crede che la pandemia globale sia stata una montatura ad arte, orchestrata dalla stampa nell’ottica di una strategia del terrore.

Un pensiero estremo, anticonformista, e pericoloso in periodo del genere.

Ma Enrico Montesano ha sempre saputo mantenere i suoi modi educati:

“Questa è la mia opinione. Sarà anche particolare, è vero, ma non obbligo nessuno a seguirmi e non attacco chi dice il contrario”.

Anche se, a quanto pare, diversi attacchi ci sono stati eccome.

Enrico Montesano e il suo controverso pensiero

Enrico Montesano è uno dei comici più amati di Roma.

Celebri le sue rappresentazioni teatrali e la vicinanza al grande Gigi Proietti.

Oggi, però, sembra aver perso un po’ di popolarità.

Non certo per meriti (o demeriti) artistici, no. Ma per tutto un altro paio di maniche.

“Abbiamo sconfinato. Io sono nato in un paese democratico, e devo sentirmi libero di esprimere ciò che penso”.

Eppure, i suoi pensieri sul coronavirus, sulla pandemia in atto, e soprattutto sui vaccini, sono stati un po’ controversi.

E a molti non sono andati di certo giù.

Enrico Montesano chiama il suo avvocato: “ora li prendiamo uno a uno”

Recentemente si è scatenata una rappresaglia proprio contro l’amato comico romano.

Il suo ultimo pensiero sul vaccino non è andato giù a molti.

“Credo che esistano delle cure alternative al vaccino, come molti medicinali che hanno già ottimi riscontri. Se rispondi male alla terapia, basta che smetti con la prescrizione. Invece, con il vaccino, non puoi inventarti più niente”.

Queste le sue parole che, unite a quelle dei giorni scorsi sui dubbi sull’effettiva mortalità del coronavirus, hanno di fatto scatenato un putiferio sui profili di Enrico Montesano.

Insulti, minacce di morte, di tutti i colori.

“Io esprime un mio parere, come fanno loro. Non ho obbligo nessuno a seguirmi. Ora che siamo passati alle minacce di morte, però, mi sono stancato. Con il mio avvocato abbiamo già pronta una querela contro ognuno di loro”.

RICEVI IL TUO REDDITO DI EMERGENZA – 780€ al MESE

Inserisci i dati e ricevi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condivisioni