Maradona, l’avvocato denuncia “Diego è morto per colpa vostra”

Il mondo piange Diego Armando Maradona.

Un’icona nell’universo dello sport, ma che ha saputo abbracciare anche ambiti e culture differenti.

Argentino, ribelle, contro il sistema, è stato il miglior giocatore nella storia dello sport più seguito al mondo, ovvero il calcio.

La vita di Diego Armando Maradona è stata segnata, è vero, da luci e ombre.

Le ombre sono arrivate nei momenti più tragici della sua carriera, come i presunti legami con boss narcotrafficanti, le squalifiche per doping, e soprattutto alla fine della sua carriera. Problemi fisici, cardiorespiratori, e il dentro-fuori nel tunnel della droga.

Nonostante tutto, ha saputo abbagliare tutto il mondo con le giocate e con il suo spirito.

Combattivo, ribelle. Interculturale.

Diego Armando Maradona ci ha lasciato, e oggi il suo avvocato di fiducia ha lasciato delle importanti dichirazioni sulla sua morte.

“Siete dei criminali”, il suo commento.

Maradona, l’avvocato fa luce sulla sua morte

Diego Armando Maradona è morto per un edema polmonare acuto, causato dalle conseguenze di un’insufficienza respiratoria.

Tutti conosciamo i suoi guai con l’alcool, la droga, e la vita sregolata. Ma nonostate tutto, Diego ha sempre lottato.

Secondo il suo legale, Matias Moria, l’ospedale e le ambulanze avrebbero commesso dei gravi errori, imputando a loro la morte del suo amico fraterno.

La procura ora, con molta probabilità aprirà un’inchiesta.

E le accuse dell’avvocato stanno già facendo discutere tutto il mondo.

Morte Maradona, “Avete fatto un’idiozia criminale”

Secondo l’avvocato, Diego Armando Maradona è morto per inadempienze dell’ospedale in cui era ricoverato.

Maradona è stato per ben 12 ore senza soccorsi. E l’acuirsi dell’edema polmonare, che ne ha causato la morte, non è stato curato da nessun medico.

La denuncia giunge anche alle ambulanze che ne hanno curato il trasporto paramedico.

Secondo Matias Moria, si sono verificati numerosi rallentamenti che poi, fatalmente, hanno causato la morte di Diego.

RICEVI IL TUO REDDITO DI EMERGENZA – 780€ al MESE

Inserisci i dati e ricevi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condivisioni