Morte Solange, rivelate le misteriose cause del decesso

Solange, all’anagrafe Paolo Bucinelli, è stato ritrovato senza vita all’interno della sua abitazione.

Un grande volto delle televisione, ma anche del cinema italiano.

Purtroppo, oggi diamo il triste annuncio della morte di Solange.

Famoso per le sue profezie, in qualità di sensitivo e cartomante aveva allietato il pubblico italiano in tantissime occasioni.

Ad aprile avrebbe compiuto 69 anni. La tragica scoperta è avvenuta nella giornata di ieri. Nessuno, tra i suoi amici, parenti e conoscenti, poteva sospettare un esito così terribile per la vita di Solange.

La scoperta è stata davvero tragica, dato che Solange non aveva dato nessun cenno di gravi malattie.

Morte Solange, le cause del decesso

Solange, all’anagrafe Paolo Bucinelli, è nato il 25 aprile del 1952 a Collesalvetti, paese nella provincia di Livorno.

Solange era molto attaccato alla sua terra. Nonostante viaggiasse moltissimo, per piacere ma soprattutto per lavoro, non perdeva l’occasione di ripararsi nella sua cittadina, nella sua abitazione.

Sempre a Collesalvetti, nella sua residenza, è stato ritrovato il suo corpo senza vita.

Gli amici non aveva notizie di lui da giorni: non rispondeva al telefono, e non aveva comunicato con nessuno da diversi giorni.

Dunque, si sono messi in moto per andare sotto la sua abitazione. Lì, riprovando a chiamarlo, hanno sentito da fuori il suono del suo cellulare. Ma da casa Solange, nessuna risposta.

Allertati Polizia e Vigili del Fuoco, che hanno aperto l’abitazione, poi la tragica scoperta.

Solange è morto per cause naturali, come riporta anche “il Messaggero”.

Morte Solange, il sensitivo più amato della televisione

Solange si era fatto apprezzare sul piccolo schermo per il suo essere estroverso, sempre con il sorriso.

Con questa attitudine, si prestava a opere di chiromanzia, o con profezie. Famose le sue interviste prima del Festival di Sanremo, in cui prevedeva il vincitore dell’edizione.

Oltre a essere opinionista e sensitivo, lo abbiamo potuto apprezzare anche sul grande schermo.

Ci stringiamo nel dolore della famiglia e dei suoi amici.

RICEVI IL TUO REDDITO DI EMERGENZA – 780€ al MESE

Inserisci i dati e ricevi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condivisioni