Notizia shock su Denise Pipitone: Piera Maggio lo scopre in diretta

Ancora tanto caos sulla vicenda legata alla Notizia shock su Denise Pipitone: Piera Maggio lo scopre in diretta

Sulla storia sono emersi nuovi dettagli: questa volta, li hanno tutti saputo in diretta Tv.

Il ruolo della televisione, e dei mezzi di comunicazione di massa in generale, è sempre stato preponderante sulle informazioni che riceviamo tutti i giorni.

Ai classici mezzi tradizionali, abbiamo aggiunto anche il web come fonte importante di informazione.

Ma tutta questa dose massiccia di dati, sta letteralmente sfuggendo di mano.

Il caso della piccola Denise Pipitone ne è un chiaro esempio.

Anzi, ce ne sono due a riguardo.

Ricorderete tutti la figuraccia della trasmissione russa, che assumeva di aver rintracciato Denise ma di scadere tutto in un ridicolo reality show.

Beh, ora la situazione è diversa. Ma la rabbia di Piera Maggio e degli avvocati è alle stelle.

Ancora un’altra strada sul caso Pipitone

Il caso di Denise Pipitone è sicuramente uno di quei misteri irrisolti che hanno fatto scandalizzare l’Italia.

Sin da quando la piccola Denise scomparve, sono emerse numerose piste che hanno fatto sperare sua madre, Piera Maggio, in suo veloce ritrovamento.

La recente pista russa, poi quella dei mitomani, fino a quella del Nord Italia e della Svizzera…

Purtroppo, nessuna di queste ha poi portato il risultato sperato: il ritrovamento di Denise.

La notizia che però ha fatto saltare dalla sedia Piera Maggio e i suoi avvocati, è piuttosto incredibile.

Ovvero, il coinvolgimento negli indagati di Anna Corona, l’ex moglie del padre naturale di Denise.

La notizia shock in diretta Tv

Come dicevamo, la televisione ha avuto ancora una volta un ruolo preponderante nella condivisione di informazioni.

Ma questa volta, la Tv è arrivata anche prima della legge.

Infatti, sia Piera Maggio che gli avvocati, hanno saputo dei coinvolgimento di Anna Corona nel registro degli indagati in diretta Tv, durante la popolare trasmissione Quarto Grado

Sgomento tra gli ospiti, ci ha pensato poi Gioacchino Sbacchi (legale della Corona) a rompere il silenzio.

Ho appreso la notizia della presunta iscrizione nel registro degli indagati della mia assistita dalle televisioni. A noi non risulta. Chiederemo ufficialmente alla Procura di Marsala se effettivamente sono state riaperte le indagini.”

Cosa centra nella vicenda Anna Corona?

RICEVI IL TUO REDDITO DI EMERGENZA – 780€ al MESE

Inserisci i dati e ricevi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condivisioni