Sarah Altobello positiva al coronavirus: “Sono abbandonata dalla sanità”

La situazione d’emergenza per il coronavirus continua a durare qui in Italia.

Tanti nostri cari ne sono stati colpiti.

Purtroppo, qualcuno ha dovuto anche dire addio a questo mondo. In altri casi, invece, il coronavirus si è manifestato in forma più lieve o addirittura senza sintomi.

Questo virus, come tutti sappiamo, è maledetto.

O si presenta con tutti i sintomi a regime, oppure non si riesce a capire se è stato preso oppure no. Proprio questa incertezza è stata riflessa anche sull’interno sistema sanitario.

A gettare altre ombre sugli ospedali italiani, e sulla loro inefficienza (a volte) del servizio, ci si mettono anche i personaggi dello spettacolo.

Questa volta è il turno. di un ex naufraga dell’Isola dei Famosi, la bellissima Sarah Altobello.

Sarah Altobello positiva al coronavirus

La notizia, il realtà, è di qualche mese fa.

Sarah Altobello è risultata positiva al coronavirus dopo alcune visite e accertamenti in ospedale. Lei stessa, era andata a farsi visitare dopo aver contratto e vissuti alcuni dei sintomi più terribili del coronavirus.

La bella showgirl ha dovuto soffrire molto per questa situazione. Così come tantissimi altri italiani.

Tamponi, esiti, quarantene e isolamenti. La trafila, ormai, la conosciamo tutti. Purtroppo.

Sarah Altobello, però, ha deciso di documentare la sua positività al coronavirus, fornendoci importanti informazioni sul sistema sanitario italiano.

Sarah Altobello: “Abbandonata dalla sanità”

Grazie i potenti mezzi social, Sarah Altobello si è sfogata informandoci tutti di come la sanità italiana l’abbia abbandonata.

Secondo la sua testimonianza, gli ospedali vanno molto di fretta e non indicano cure o procedure da seguire. La persona positiva, dunque, è completamente abbandonata a sé stessa senza la possibilità di potersi sentire meglio.

La bella showgirl ha poi aggiunto:

“Mi dà fastidio quando tutti dicono che è un’influenza normale […]. Esiste e quando lo prendi non sai quando finisce. Ora non sto bene, sto peggio, è un labirinto. Non essere stata seguita e curata all’inizio mi ha mandata nel panico”.

RICEVI IL TUO REDDITO DI EMERGENZA – 780€ al MESE

Inserisci i dati e ricevi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condivisioni