Sta per arrivare il bonus figli: scopri come richiederlo

ecco in arrivo il bonus figli

L’Italia è un paese che sta affrontando numerose situazioni difficili.

In primo luogo, l’emergenza sanitaria scatenata dalla pandemia del Covid-19. Poi, la continua recessione economica che tutte le famiglie fronteggiano ogni giorno. Infine, un altro dato preoccupante, riguarda il crollo del tasso di natalità.

Sempre più italiani decidono di rimandare il discorso relativo alla famiglia, a causa di situazioni finanziarie instabili e incertezze sul proprio futuro. La precarietà che quotidianamente affrontiamo rende difficile poter progettare una famiglia, una casa, una tranquillità totale.

In più, basta dare uno sguardo alle famiglie che abbiamo intorno per capire quanto sia difficili mantenere i propri figli.

Fortunatamente, lo Stato ha deciso di venire incontro agli italiani

Ecco il bonus figli

figlia mano nella mano

Lo Stato ha in programma un disegno di legge che può far felici diverse famiglie.

C’è ancora da discutere sulle tempistiche e sull’arrivo del bonus, anche se in molti affermano che potranno essere pronti per Natale.

Il bonus figli prevede 23 miliardi da stanziare in tutto lo stivale. Le famiglie potranno ricevere 150€ per ogni figlio minorenne, e 100€ per ogni figlio di età compresa tra i 18 e i 25 anni.

Come richiedere il bonus figli

mamma e figlia bonus

Innanzitutto, bisogna presentarsi agli occhi dello Stato come dichiaranti reddito e in regola rispetto tutti gli aspetti fiscali imposti dal nostro paese. Saranno esclusi dal bonus, infatti, tutti coloro che non hanno registrato il proprio nucleo familiare agli enti dedicati.

Per quanto riguarda l’invio delle domande. c’è bisogno ancora di tempo di chiarezza.

Il disegno di legge è in fase di redazione. Ad oggi è difficile poter prevedere tempistiche e modalità. Quel che è certo, è che le famiglie hanno bisogno subito di ricevere assegni previdenziali finalizzati al sostegno dei propri figli, per potergli garantire di realizzare il proprio futuro.

Rimaniamo in attesa di aggiornamenti. Il nostro consiglio, è quello di rimanere sintonizzati sui nostri canali e di appoggiarsi a gli istituti aspettando nuove comunicazioni.

RICEVI IL TUO REDDITO DI EMERGENZA – 780€ al MESE

Inserisci i dati e ricevi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condivisioni