Berlusconi ricoverato ancora, il giorno prima del processo

Silvio Berlusconi è stato ricoverato nuovamente in ospedale.

E questo accade a un giorno dal processo in aula Ruby Terche potrebbe essere rinviato per la quinta volta consecutiva dal Cavaliere, sempre per motivi analoghi.

Silvio Berlusconi si trova ancora ricoverato in Ospedale, al San Raffaele di Roma, a ridosso del processo che lo vede coinvolto nello scandalo di Ruby Rubacuoriche ricorderete sicuramente tutti.

La salute dell’ex Presidente del Consiglio italiano è stata sempre cagionevole negli ultimi anni; i più maligni hanno subito sospettato delle presunte malattie e ricoveri al fine di rimandare ancora la sentenza che lo vede coinvolto.

Silvio Berlusconi, infatti, si trova attualmente al quinto rinvio della stessa sentenza, sempre per motivi simili.

Silvio Berlusconi ricoverato al San Raffaele

Silvio Berlusconi è stato ricoverato quest’oggi al San Raffaele di Roma.

Il leader di Forza Italia è stato portato il elicottero direttamente dalla Provenza, dove ha risieduto negli ultimi giorni nella residenza di sua figlia Marina, al fine di trascorrere le vacanze di Pasqua con la sua famiglia.

Il quel momento, ha avuto un malore non meglio dettagliato, che gli ha imposto di essere ricoverato al più presto in ospedale.

È la seconda volta nel giro di poche settimana che Berlusconi viene ricoverato al San Raffaele; la prima volta, il suo avvocato Federico Cecconi aveva dichiarato che l’ex premier aveva avuto “problematiche di salute su cui non mi dilungherei: è da lunedì ospedalizzato”.

Per Berlusconi è il quinto rinvio

La sua condizione di salute potrebbe compromettere la sua presenza nel processo dedicato alla ormai famosa Ruby Rubacuori.

Infatti, qualora il processo di Siena (previsto per domani) dovesse essere rimandato, si tratterebbe del quinto rinvio.

Il primo rinvio, il Cavaliere lo aveva chiesto e ottenuto per l’impedimento di raggiungere Siena a causa delle restrizioni per il coronavirus.

Il secondo, a causa della positività allo stesso virus da parte di Berlusconi.

Il terzo, alla luce della sua volontà di voler deporre in aula.

Il quarto, avvenuto a gennaio di questo anno, per accertamenti di salute all’ospedale di Monaco.

Attendiamo le decisioni dei suoi legali, e soprattutto del PM Valentina Magnini.

RICEVI IL TUO REDDITO DI EMERGENZA – 780€ al MESE

Inserisci i dati e ricevi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condivisioni