Italia in lutto, ci ha lasciato a soli 26 anni

Addio alla giovane stilista Erica Barbetta

Si è spenta la giovane stilista

A soli 26 anni si è spenta Erica Barbetta, è morta dopo aver lottato a lungo con una brutta malattia.

Erica, Stilista e sarta apprezzata di Moretta, da due anni aveva aperto “Un sogno su misura“, esaudendo il suo sogno.

Diceva riguardo l’apertura del suo negozio: “La mia vita non mi soddisfava, allora me ne sono creata una su misura“, si legge sulla sua pagina Facebook. E tanti la conoscevano per le sue creazioni, specializzata soprattutto in abiti da cerimonia e da sposa, che ha continuato a realizzare senza mai fermarsi, neanche con il peggioramento delle sue condizioni di salute.

La notizia della drammatica perdita è stata data dalla start up per cui lavorava “Produzione Lenta” , a cui sono seguiti centinaia di messaggi di cordoglio e di ricordo.

I messaggi di cordoglio sui social

La start up per cui lavorava scrive sui social:

Il tuo sorriso e la tua gentilezza erano contagiosi, avevi sempre una parola buona per tutti, ed avevi un cuore veramente grande! Bisogna prenderti come esempio! Era impossibile non affezionarti a te, dolce e sempre allegra! Buon viaggio Erica Barbetta”

Si commuove anche Enrica postando:

“Hai combattuto contro questo brutto male con una dignità indescrivibile, ti preoccupavi di noi, volevi sempre sincerarti che stessimo tutti bene, avevi una parola buona e di speranza per tutti e trovavi sempre il bello anche dove il bello non c’era. Hai combattuto senza mai arrenderti e quando la vita ti stava sfuggendo di mano, hai costruito un percorso tutto tuo di pace e di serenità per affrontare il passaggio serena e con una dignità inconcepibile per una ragazza della tua età – e conclude – Grazie per tutto quello che mi hai insegnato, grazie per tutto il bene che hai seminato su questa terra. Buon viaggio Erica“.

Anche il sindaco di Moretta, Giovanni Gatti, esprime il proprio dispiacere sulla vicenda, autorizzando i commercianti a tenere le serrande abbassate durante i funerali della giovane ragazza. Scrive queste parole il sindaco :

Erica era una ragazza molto brillante, sorridente ed estremamente positiva. Ha lottato fino all’ultimo, una settimana fa ancora lavorava. Una resistenza non da poco. Mi auguravo che questa forza potesse avere la meglio sulla malattia, oggi siamo sconvolti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condivisioni