Scuole chiuse fino al 24 aprile

Arrivata la nuova ordinanza, scuole chiuse almeno fino al 24 aprile

Emergenza Coronavirus

L’Italia continua ormai da oltre un anno, a fronteggiare l’emergenza coronavirus che sta colpendo in maniera decisa il nostro bel paese.  Per arginare le conseguenze di questo virus, si susseguono decreti su decreti.

La zona gialla che inizialmente era vietata fino al 1 maggio, verrà invece introdotta in anticipo, a partire dal 26 aprile infatti, molte regioni saranno zona gialla.

Ecco qui elencate le novità dal premier Mario Draghi, e dal ministro della salute Roberto Speranza.

Riapriranno anche i ristoranti con spazio all’aperto, e sarà possibile anche spostarsi tra regioni dello stesso colore, mentre per ulteriori riaperture, sarà tutto rimandato al mese di maggio.

Scuole chiuse fino al 24 aprile

In questi giorni, sono state emanate anche ordinanze a livello locale

Ieri, il sindaco di Benevento Clemente Mastella, ha firmato un’ordinanza con la quale viene sospesa l’attività didattica in presenza nelle sole scuole superiori presenti sul territorio comunale da domani, lunedì 19 aprile, e fino a sabato 24 aprile incluso.

Dopo la firma ha rilasciato un’intervista per spiegare la situazione:

Dopo aver sentito le autorità sanitarie ed aver rilevato una incidenza di contagi dell’11,17% a fronte di una media regionale del 10,57%, quasi da zona rossa, avvalendomi delle mie prerogative, ho preso questa decisione. Al solito, ci sarà chi concorderà e chi farà polemiche. Ho deciso secondo scienza e coscienza e per il bene della mia comunità”,

Poi, aggiunge: “resta sempre garantita la possibilità di svolgere attività in presenza qualora sia necessario mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica degli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali“.

Per fortuna, nei giorni scorsi abbiamo tirato un sospiro di sollievo quando il ministro della salute ha affermato che: “a settembre- ottobre 2021 sarà raggiunta l’immunità di gregge”

Calo di ricoveri nelle terapie intensive

Dal bollettino odierno, arrivano buone notizie

In calo i pazienti ricoverati nei reparti Covid degli ospedali: rispetto a ieri sono 487 in meno nei reparti di area medica, per un totale di 23.255 posti occupati. In terapia intensiva, invece, si registra un calo di 93 pazienti nelle ultime 24 ore. Sono 3.151 le persone ricoverate in area critica.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condivisioni