Uomo diventa giallo e va in ospedale: ciò che scoprono i medici è incredibile

Quando i medici l’hanno visto non riuscivano a credere ai loro occhi. Avevano incontrato casi simili ma mai si erano trovati di fronte a una degenerazione del genere. Un uomo si è presentato al pronto soccorso dell’ospedale di Huai’an, nella provincia cinese centro-orientale dello Jiangsu, con la pelle completamente gialla. Una colorazione impressionante che è stata immortalata con alcune foto dagli stessi sanitari per documentare la gravità della situazione.

L’Ittero

L’uomo ha sessant’anni e gli è stato diagnosticato, purtroppo, il cosiddetto I”ittero”. Si definisce Ittero la colorazione giallastra della pelle, delle sclere e delle mucose causata dall’eccessivo innalzamento dei livelli di bilirubina nel sangue. Affinché l’ittero si avisibile il livello di bilirubina deve superare 2,5 mg/dL. Un ittero lieve (sub-itter), osservabile esaminando le sclere alla luce naturale, è di solito evidenziabile quando i valori della bilirubina sierica sono compresi tra 1,5 – 2,5 mg(dL. L’ittero è una condizione parafisiologica nel neonato, mentre è frequentemente segno di patologia nell’adulto.

Nel caso dell’uomo, era provocato da un tumore al pancreas scoperto dai sanitari a seguito degli accertamenti. La massa tumorale aveva bloccato i dotti biliari e aveva provocato la condizione così spaventosa. In realtà il cancro da cui era affetto il 60enne era molto grave e di natura maligna.

Nel corso degli accertamenti i medici hanno scoperto che aveva anche un’altra massa in un’altra zona del corpo. Così hanno deciso di operare immediatamente. Sono riusciti ad asportare entrambi i tumori ma la natura maligna delle formazioni renderà necessaria anche la terapia per l’uomo che è sopravvissuto all’intervento. Le sue possibilità di allungamento della vita sono adesso legate ai trattamenti diagnostici successivi.

A incidere, purtroppo, sulle sue condizioni di salute è stato anche il suo stile di vita. Secondo quanto raccontato ai medici nel corso dell’anamnesi, l’uomo è un fumatore incallito da circa 30 anni e fa anche spesso uso di alcolici. Un mix che potrebbe risultare letale per chiunque. In questo momento gli è stato assolutamente proibito sia di fumare che di bere anche perché completamente incompatibili con la terapia che deve affrontare.

RICEVI IL TUO REDDITO DI EMERGENZA – 780€ al MESE

Inserisci i dati e ricevi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condivisioni