Viaggio a Napoli Low Cost? Scopri Come con le Guide Turistiche Professionali

visitare napoli risparmiando

Stai organizzando un viaggio a Napoli low cost?

Di città eterne in Italia ce ne sono tante, la storia del nostro Paese le rende immortali e leggendarie, ma Napoli è di una tipologia a parte.

Qui il vecchio e il nuovo, l’antico e il moderno convivono in sintonia perfetta, in un legame indissolubile che tutt’oggi non trova eguali in nessun altro luogo. Basti pensare al fascino del suo centro storico che, a differenza di quanto avviene in altre città, appartiene ancora ai suoi abitanti che, come i protagonisti di un’eterna opera teatrale, ne fanno rivivere quotidianamente l’incanto e la sua unicità.

Perché visitare Napoli non significa solo immergersi in chiese antiche, monasteri e palazzi nobiliari. La città non ti rapisce solo con la maestosità di Piazza Plebiscito o il panorama a strapiombo sul mare del Parco del Virgiliano, ma è anche un insieme di quartieri da scoprire ad ogni passo, ognuno intriso di storia nobiliare o popolana, di odori e musiche che solo qui si possono sentire, perchè Napoli ti prende, ti rapisce e ti ruba un pezzo di cuore per sempre.

E se volessi fare un viaggio a Napoli spendendo poco? Sei nel posto giusto: ecco come visitare Napoli in 3 giorni e con guide turistiche risparmiando e godendoti al massimo questa esperienza.

Come visitare Napoli spendendo poco

Vorresti staccare la spina e fare un viaggio economico a Napoli? Continua nella lettura di questa guida e scopri i migliori posti da visitare e le offerte da cogliere per trascorrere qualche giorno in una meravigliosa e colorata città italiana.

LEGGI ANCHE >> Quando Prenotare un Volo per Risparmiare? 7 Trucchi Bomba

Cosa vedere a Napoli?

Le cose da vedere a Napoli sono tante e non parliamo solo di bellezze architettoniche o museali. Ogni strada è una scoperta e ogni itinerario si arricchisce di qualcosa di nuovo e affascinante dopo pochi metri.

In un tour del centro storico è inevitabile imbattersi negli odori e nei sapori dello street food più colorato e saporito che ci sia, dove anche i più morigerati non sapranno resistere davanti a sua maestà la pizza. Passando dal profano al sacro, da togliere il fiato è il Cristo Velato della Cappella Sansevero, voluto dal Principe di Sansevero, noto alchimista e figura intorno alla quale ruotano molte leggende macabre.

Misticismo e storia si intrecciano non solo in superficie ma anche nel sottosuolo grazie al patrimonio unico nel suo genere rappresentato dalla Napoli Sotterranea, dove la città romana, quella medievale e quella attuale convivono su strati di tufo. E, parlando di città romana, è inevitabile visitare due siti archeologici unici al mondo, Pompei ed Ercolano, sepolti sotto la cenere del Vesuvio e rimasti intatti per millenni, dove la storia e il frutto della potenza della natura si toccano con mano.

Proprio il Vesuvio è un altro attore principale di questo gran palcoscenico partenopeo, sempre imponente all’orizzonte sul Golfo di Napoli.

Come risparmiare a Napoli?

Napoli è capace di mostrare talmente tanti volti di sé che, se si decide di esserne turista per un giorno, due o qualcuno in più, diventa fondamentale affidarsi ad una guida valida e preparata per godere al meglio di tutto ciò che la città partenopea può rivelare e offrire.

Le guide turistiche della Here & There sono in grado di soddisfare qualsiasi esigenza e curiosità grazie alla personalizzazione dell’itinerario in base ai propri gusti e alle proprie passioni. La particolarità di questo tour operator sta proprio nella possibilità di contattare direttamente la guida turistica e creare insieme le tappe di un tour emozionante.

Inoltre, se ad usufruire dei servizi della Here & There è un gruppo di turisti e non una persona singola, si ha la possibilità di visitare Napoli risparmiando ma avvalendosi di uno staff altamente professionale che conosce bene la storia, l’arte e le curiosità della città.

Un esempio di tour interessante e divertente allo stesso tempo è quello che si può fare in bici tra le strade più belle della città, oppure alla scoperta del mondo della proverbiale superstizione napoletana fino a giungere alla Cattedrale e al Tesoro di S. Gennaro, dove sacro e profano convivono magistralmente da decenni. Una buona guida turistica Napoli può fare davvero la differenza e regalarci un’esperienza unica che difficilmente si farà dimenticare.

SCARICA L’EBOOK DEFINITIVO PER RISPARMIARE OLTRE 3000€ L’ANNO

Inserisci nome ed email e scarica subito l'ebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condivisioni